.
contributo inviato da pmarmonti il 4 luglio 2010

Come scrissi un mese fa, io di quei due non mi fido, noi stavamo parlando di loro e la crisi avanzava, e mentre parlavamo di loro, Tremonti ha detto siamo in crisi, come noi dicevamo da tanto tempo, e vai con la manovra da 24 miliardi.

Adesso mentre stiamo parlando di loro, cosa ci stanno preparando? passa il DDL intercettazioni (legge bavaglio?), o qualcosa d'altro di peggio?

Guardate io ne sono sempre più convinto, loro sono d'accordo, e mi preoccupo

TAG:  FINI  PDL  GIUSTIZIA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di steve79 inviato il 6 luglio 2010
Purtroppo la sinistra è ancora troppo divisa per poter rappresentare un alternativa seria e credibile agli occhi della gente.
La destra esce compatta, e sa vendere abilmente anche il "fumo e il ghiaccio agli eschimesi"; dobbiamo riprendere seriamente e velocemente in mano la scena politica, perchè quelli di scender da cavallo non ne hanno proprio l'intenzione, e finchè stan su continueranno a far danni all'Italia e danni molto gravi
Scuola,sanità,pensioni,diritti fondamentali dei lavoratori.....
Ce n'è per "leccarsi i baffi" per moolti anni
Svegliamoci e svegliamo la gente , che è rintronata da troppe fiction e programmini d'intrattenimento, ma delle cose serie del paese , per la destra è meglio che non se ne parli.tanto va sempre tutto bene......per loro
commento di mrzlcu inviato il 5 luglio 2010
...che siano d'accordo non credo, semplicemente Fini è da anni che sta studiando per diventare premier, vedi sue aperture verso gli immigrati, verso il ceto moderato(visita ad Israele), ecc ecc.....concordo invece che di lui non mi fido, non crede in quello che dice, gli interessa solo il supercadreghino ..e la sinistra lo prenderà ancora una volta in quel posto se non se ne accorgerà in fretta...per troppo tempo siamo stati la stampella della destra... vedi esempio lampante di D'Alema con la bicamerale che ha salvato un Berlusconi che oggi sarebbe fuori dalla scena politica e forse in altro luogo a lui più consono.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
10 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork