.
contributo inviato da Marianna Madia il 21 giugno 2010
 Da oggi 101 parlamentari del Partito Democratico fanno partire uno sciopero della fame a staffetta in solidarietà con i lavoratori di Agile/Eutelia.

Ogni giorno uno o due deputati PD saranno presenti al presidio dei lavoratori, davanti a Montecitorio, e digiuneranno. L'obiettivo è far riaprire dal governo il tavolo di confronto sul futuro dell'azienda, che oggi è fermo. Durante la giornata di digiuno tutti i deputati invieranno un telegramma a Gianni Letta e Silvio Berlusconi perchè mantengano gli impegni presi dal governo di non abbandonare questa importante azienda.

Cominciano oggi, 21 giugno, Cesare Damiano, Ludovico Vico e Maria Grazia Gatti che ricevono il testimone da Sergio, un lavoratore Eutelia che continuava ininterrottamente lo sciopero da una settimana
TAG:  LAVORO  CRISI  OMEGA  EUTELIA 

diffondi 

commenti a questo articolo 8
commento di rebyjaco inviato il 23 giugno 2010
E' apprezzabile l'impegno di alcuni per mostrare la propria solidarietà a chi si trova in gravi difficolta', rimane però il problema di fondo.
Questo è forse il maggiore problema del Paese. NON SIAMO MAI STATI una Democrazia. Appena messi i pantaloni lunghi, Democristiani e Comunisti, si sono divisi le incombenze che poi, ""subappaltavano"" hai vari contorni. Così, siamo arrivati ai nostri giorni. LORO, che si ODIANO amorevolmente, sono SEMPRE d'accordo, quando si tratta di difendersi da chi, prendi il caso di Di Pietro, o Beha, o Grillo, Biagi etc. possa mettere in ""subbuglio"" il pollaio (leggasi gregge sciocco) o ""popolino sciocco"" (per non dire scemo), lo stesso ""popolino"" che ha arricchito le numerose Vanna Marchi o mamma Ebe. Morale, scontato che il popolo dei ladri non si potrà MAI rigenerare, perchè è nato e cresciuto con lo scopo SEMPRE dichiarato ""dell'imprenditore privato"" tipo Previti, Scajola, Fito o Di Girolamo, etc, la responsabilità in questo caso, ricade per intero nella ""COMPLICE"" e CORROTTA (a tutti gli effetti) vecchia classe dirigente del PD. (attuale)) REA di essere pienamente e consapevolmente complice PER IL PASSATO, e INAFFIDABILE ma inammovibile. per il futuro. Restando così le cose, il prossimo futuro, non può che riservarci, sangue, sudore e lacrime! E' ripeto, lodevole, mostrare solidarietà, il PD. (attuali dirigenti) hanno mostrato solidarietà a TUTTI, nessuno escluso, perfino Berlusconi ha mostrato solidarietà a Del Turco, Dell'Utri, Mangano, Previti, Dalema, e qualsiasi ""poveretto"" raggiunto dalla giustizia, ma ditemi, CONCRETAMETE, A COSA SERVE? DOV'E' l'utilità per i poveretti ""fregati"" da leggi che TUTTI hanno contribuito a scrivere? Lasciamo perdere, a VOI, non interessano queste cose, anch'io, vedendole da lontano, mi sembrano che facciano parte di un altro mondo.
commento di cristinasemino inviato il 23 giugno 2010
E' una iniziativa molto importante....speriamo ottenga risultati.
Tutta la mia solidarietà a chi la porterà avanti e, ovviamente, ai lavoratori Eutelia.
commento di cilloider inviato il 23 giugno 2010
"Cominciano oggi, 21 giugno, Cesare Damiano, Ludovico Vico e Maria Grazia Gatti che ricevono il testimone da Sergio, un lavoratore Eutelia che continuava ininterrottamente lo sciopero da una settimana"

Questo è un grido di battaglia!

Ma qui in questo net piace giocare alla politica...come fosse un giochino in scatola...
commento di Anpo inviato il 22 giugno 2010
Mah qui abbondano i commenti negativi quando i lavoratori sono in agitazione e il Pd non è presente mentre, come in questo caso, quando i nostri vanno a sostenerli e ci sarebbe alemno da dirgli "ben fatto" spariscono tutti (questo post lo abbiamo commentato in 3!!!)

Bravi i nostri parlamentanari e un augurio agli operari dell'ex Eutelia
commento di cilloider inviato il 22 giugno 2010
Si sono con te Giuseppe.
Sono stato dei più accaniti detrattori della "pariolina" Marianna Madia, tuttavia ha dimostrato effettiva competenza ed impegno ...forse una cosa giusta Wuolter l'ha fatta oltre a quella di scrivere libri di un certo interesse.


commento di beppe65 inviato il 22 giugno 2010
MI permetto di darti del tu in virtù di qualche anno sulle spalle che ho,ho notato che sul network ultimamante non anno molti commenti i tuoi Blog,questo, mi rivolgo a tutti gli utenti non mi sembra molto simpatico"forse per i sospetti di una vicenda parlamentare passata"Ci arrotelliamo di quà e di là per trovare degli interlocutori e non riconosciamo a Marianna il tempo personale che dedica a scivere,magari con uno sforzo in più nel rispondere ai commenti potrebbe essere l'occasione per ritrovare l'armonia con gli utenti del network.Bene per l'iniziativa anche se simbolica che avete iniziato a sostegno morale dei lavoratori dell'Eutelia.Saluti da Giuseppe Schizzerotto,circolo PD Caluso Torino.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
7 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork