.
contributo inviato da team_realacci il 18 giugno 2010
Roma, 18 giugno 2010 

“Il Governo continua a buttare fumo negli occhi invece di fare quello che realmente serve al paese. Sono del tutto incomprensibili i continui annunci di voler cambiare l’articolo 41 della Costituzione, che peraltro è l’articolo più vicino all’economia sociale di mercato da sempre indicata dal Ministro Tremonti come un  modello positivo”, lo afferma Ermete Realacci (PD), commentando la decisione varata oggi dal Consiglio dei Ministri di cambiare in chiave liberista dell’Art. 41 della Costituzione.
 
Ufficio stampa On. Realacci
TAG:  CONSIGLIO  MINISTRI  GOVERNO  ART. 41  COSTITUZIONE  LAVORO  ECONOMIA  INIZIATIVA  PRIVATA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
26 gennaio 2009
attivita' nel PDnetwork