.
contributo inviato da il 24 maggio 2010


La crisi c''è.Il rischio Grecia pure

Una cosa terribile l'ha detto Letta (Gianni) al Tg3.Senza sacrifici,faremo la fine della Grecia.L'ha detto.La verità taciuta.Lui e il suo premier hanno sempre negato la crisi,in modo irresponsabile.E hanno impiegato due anni della legislatura a fare le leggi per il premier.Ora fanno la legge del silenzio:quello sul saccheggio dei beni pubblici da parte di esponenti del governo e della cricca.Letta(enrico) chiede:il Premier vada in Tv e chieda sacrifici.Lui che ha sempre negato la condizione disastrosa in cui il governo ha ridotto l'Italia.Il Pd non si lasci coinvolgere e non vada in soccorso di questi predoni.Continueranno a depredare

TAG:  CRISI  GRECIA  GIANNI LETTA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di versoest inviato il 25 maggio 2010
Usare un Nik è preferibile all'anonimato, se l'anonimato è fasullo allora è anche offensivo. In ogni modo tra le tante sbadataggini della redazione anche questa potete annoverarvela. Nel merito: oltre che presi per i fondelli dalle favolette rassicuranti del Premier mentre la sua banda pensava al bottino, ora gli effetti del non fare nulla ci sono addosso come era facilmente prevedibile. Il nostro Segretario per mesi ha ripetuto che ancora le conseguenze della crisi dovevano manifestarsi in pieno e c'era da aspettarci il peggio; parole al vento, inascoltate e ridicolizzate. Ora il volto umano della maggioranza, Letta, ci sorride dicendo che son cazzi e anche duri. Il greco non è più lingua da studiare nei licei, ma forse lo impareremo lo stesso.
commento di inviato il 25 maggio 2010
Questo governo ha ridotto l'Italia a livelli della Grecia,con la propaganda e l'occultamento dei fatti.Adesso il partito del va tutto bene riscopre la tracciabilità di Prodi.A parole.I loro elettori sono evasori e con la soppressione della stessa berlusconi ha permesso loro di sottrarre miliardi alle risorse pubbliche.

Io voglio sapere in che modo e in quale stato la corruzione governativa ha ridotto l'Italia ,portata da berlusconi ai livelli della Grecia,quanti soldi la cricca ha sottratto agli italiani,quali leggi governative hanno favorito la sua ascesa e la sua impunità .L'Italia è nostra e dei nostri figli,non del governo attuale che l'ha ridotta sul lastrico,volitando sulle macerie con gli aerei di Stato,da nascondere vietando le intercettazioni
commento di maxo7533 inviato il 25 maggio 2010
ULTIMA CAZZATA DI BERLUSCONI

"Più poteri al Premier o non riesco a Governare"

Con 100 parlamentari in più dell'opposizione, non riesce a Governare?

Vada a CACARE e la smetta di prendere per il CULO gli Italiani.
informazioni sull'autore

Roma
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
8 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork