.
contributo inviato da ruggeromorelli il 22 maggio 2010

nella relazione di ieri si propone il rafforzamento del ruolo dei circoli. Ricordo che alla loro nascita si disse che erano autonomi e che dovevano discutere di tutto e far partire da li le proposte. Ebbene mi pare che i circoli siano stati frenati dalle segreterie provinciali e che il loro ruolo oggi sia pressochè nullo - almeno per il circolo che io frequento a livorno -.

Basta guardare al numero di voti che abbiamo perduto alle regionali.

Ed allora sarà opportuna una indicazione ancora più netta che dia autonomia e slancio ai circoli per diventare credibili e creare quella partecipazione che in questi due anni è stata mortificata.

TAG:  CIRCOLI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di protoni inviato il 23 maggio 2010
CIAO....con il poco tempo che ho a disposizione stavo dando una letta agli argomenti sul network e mi sembra giusto operativamente suggerire su questo tema una proposta ...che feci anche poco tempo fa'.....il circolo dovrebbe avere quasi istituzionalmente un computer(anche vecchio)con connessione a internet.....perche' questo permetterebbe.......di diventare in ore alternate al lavoro del partito di essere momento di svago anche per i piu' giovani.....poi riporterei alla luce una proposta di NUOVOPD.fatta alcune settimane fa'....dei NUCLEI DEMOCRATICI..strutturandoli in maniera diversa dai circoli essendo loro parte piu' piccola in termini di presenze di persone...ma che permetterebbe una presenza piu' accentuata nei territori.....la connessione a internet permetterebbe anche un potenziale piu' alto di informazioni e collegamento tra i circoli e tutte le istanze del partito sul territorio stesso....vorrei pero' che i circoli rendicontassero il loro lavoro...sia in termini di iniziative svolte sia nel produrre documentazione che(verbale di assemblea..di assemblea aperta...ecc...ecc...)dia anche gli elementi di partecipazione e gradimento....ciao a presto ...PROTONI...
commento di giampiero55 inviato il 23 maggio 2010
sono d'accordo. i circolo servono solo se sono asserviti a chi in quel momento ha in mano il potere del partito. prova a dire qualcosa di diverso e troverai solo ostilita.
commento di Gioeramingo inviato il 23 maggio 2010
A proposito dei Circoli ho letto la norma sulle incompatibilità che prevedono quella tra segretario e Sindaco o Assessore....e come la mettiamo con gliincarichi nei Consorzi Comunali che molte volte sono più remunerativi e/o importanti dela punto di vista politico dei semplici assessori...non si poteva estendere la norama anche agli incarichi di questo livello???...
..a mio avviso sarebbe opportuno e necessario...
..grazie a presto

..Gioeramingo
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
19 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork