.
contributo inviato da pdrivaltasulmincio il 27 aprile 2010

ANALISI ELEZIONI REGIONALI 2010 A RODIGO

PREMESSA

In questo scritto si confronteranno i risultati delle elezioni europee nel comune di Rodigo con le attuali regionali avvenute nel 2010. Il dato di partenza sono i dati ufficiali pubblicati sul sito del comune di Rodigo.

I dati riferiti ai singoli partiti non danno la forza reale in quanto una forte aliquota di elettori ha votato solo il presidente; né i voti all'aspirante presidente danno idea della forza del singolo partito, anche se fotograno la forza di schieramenti più ampi. Per avere la forza dei singoli partiti è necessaria una rielaborazione dei dati.

L'elaborazione dei dati si fonda su questi principi:

  • l'elaborazione dei dati è fornita per singola sezione elettorale

  • I voti del candidato presidente sono stati redistribuiti in percentuale in base a rigorosi criteri logici e matematici.

  • Le liste di estrema sinistra e destra sono state trattate come singole liste.

  • La lista “socialista” delle europee è compresa nelle miste di sinistra

Inoltre c'è stato un forte calo di votanti in queste elezioni rispetto alle europee; 18,01% in percentuale e 784 elettori in termini assoluti.


ANALISI DEL VOTO E CONFRONTO CON LE EUROPEE

I risultati elaborati sono esposti nell'allegato; verranno commentati i risultati del confronto con le elezioni europee per raggruppamento. (vedi tabella n° 1 e 2)

Il risultato dell'Udc di Casini è del 1,12 inferiore rispetto alle elezioni europee; probabilmente a causa di simpatie destrorse di parte del suo elettorato valutate in un 15-20%. Questa lista è compresa nel centrodestra.

Il Pd è in netta ripresa, rispetto alle europee, del 2,53% anche tenendo conto dell'apporto dei radicali; sembrerebbe un risultato in sintonia con altre località.

La lega ha continuato la sua progressione del 0,84%; nelle elezioni europee sono state conteggiati i voti di leghe affini. Il progresso avviene sostanzialmente a spese del Pdl.

Il Pdl ha ceduto il 2,84%; ai voti del Pdl alle europee sono state aggiunte alcune liste minori affini per rendere omogeneo il confronto con le elezioni regionali.

L'Idv è praticamente invariata.

Le liste di sinistra comprendono anche la nuova lista di Grillo; rispetto alle elezioni europee sono progrediti di 0,83 punti soprattutto per il successo della lista di Grillo. Probabilmente questa lista ha sottratto voti a Idv, che ha recuperato in altri settori. Le liste di estrema destra arretrate leggermente.

E chiaro che una diminuzione di 784 votanti e del 18,01%, rispetto alle elezioni europee, ha influito sui risultati. Matematicamente purtroppo non è possibile distinguere tra scarsa partecipazione e maggior consenso. A tale proposito si osservi il diagramma n° 3 che mette in relazione i voti del centrosinistra con l'affluenza alle urne delle votazioni regionali; fondamentalmente si vede che al maggior consenso corrisponde una maggiore affluenza. La tabella successiva evidenzia le singole liste in relazione all'assenteismo elettorale, una alta percentuale significa un alto assenteismo di quella lista, una bassa percentuale significa un'alta fedeltà dell'elettorato; i dati negativi significano un aumento locale dei voti. Rimanendo nel campo del centrosinistra le miste di sinistra ed Idv hanno l'elettorato più fedele. Significativa anche la fedeltà dell'elettorato dell'Udc mentre la Lega nord e Pd hanno un comportamento medio. Infedele l'elettorato del Pdl. Non so se questo sia un bene o sia un male, però in democrazia gli assenti hanno sempre torto.

Rodigo, 15-05-2010

ALLEGATO


Tabella 1
Regionali 2010
Valori calcolatiUDCPd+Radic.PdlLegaIdv Altri di sxAltre dx

%%%%%%%
Sezione n 16.1528.2824.3829.334.645.791.45
Sezione n 24.9928.6424.5931.084.953.652.11
Sezione n 34.9931.0025.8421.027.179.260.71
Sezione n 44.1132.5826.4822.036.626.671.52
Sezione n 57.5926.7826.4323.298.705.871.33
Totale comunale5.6129.4125.5325.426.416.281.41








Europee-1.192.53-2.190.84-0.010.93-0.15


Tabella 2
 Riassunto regionali 2010

Centro sxCentro dxVotanti
Sezione n 138.7061.3060.23
Sezione n 237.2462.7655.46
Sezione n 347.4352.5764.66
Sezione n 445.8654.1467.00
Sezione n 541.3658.6464.00
Totale comunale42.0757.9361.94

Decremento votanti
Votanti n-784
Votanti %-18.01


Diagramma 3


Tabella 3
Differenza percentuale voti per lista tra elezioni europee e regionali
Valori calcolatiLega nordPdlUdcIdvPd+ radicMix di sinist.Mix di destra








Sezione n 123.3633.6412.152.819.635.612.8
Sezione n 224.7536.638.913.4722.285.45-1.49
Sezione n 310.5343.6114.2920.312.78-6.775.26
Sezione n 422.5830.1113.981.0818.289.684.3
Sezione n 516.8333.6610.893.9614.8511.887.92
Totale19.9736.1611.646.618.084.562.99

TAG:  PD  PARTITO DEMOCRATICO  RODIGO  RIVALTA SUL MINCIO  MANTOVA  ELEZIONI 2010  ELEZIONI REGIONALI  LOMBARDIA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
10 settembre 2009
attivita' nel PDnetwork