.
contributo inviato da Giovanni Gambaro il 24 marzo 2010
Sabato si vota per il rinnovo del Consiglio Regionale.  

Io ho fatto da tempo una scelta: voterò per Marcello Saponaro.

Marcello è un consigliere uscente. Come ha scritto nella sua newsletter : La mia unica “promessa elettorale” e': continuare a lavorare cosi'.

E' un motivo importante che sta alla base di questa scelta. 

Speso parliamo di 'merito'; della necessità di sostenere, in politica, chi effettivamente merita la nostra fiducia e il nostro voto per le sue competenze e il suo operato. 

Ho conosciuto personalmente Marcello solo da poche settimane. Ma già da alcuni mesi ho deciso che lo avrei sostenuto seguendo il suo lavoro.

Perche' è stato uno dei consiglieri più efficaci nell'opporsi a Formigoni e al suo 'sistema' di potere lombardo. 

Perche' è stato un consigliere, un politico, che si è occupato di problemi concreti, specifici, vicini alle persone e agli amministratori locali. Non un politico di parole e promesse. Non a caso diversi amministratori locali oggi lo appoggiano con convinzione perche' sanno che averlo in Regione sarà un aiuto concreto, giorno per giorno. (Leggete, per esempio qui il caso di Solza). questo link potete scaricare il 'bilancio di mandato' di Marcello (se vi fa piacere leggerlo in cartaceo, contattatemi). E' una lettura interessante!

Perchè fa politica con passione competenza, ma sempre con rispetto, concretezza trasparenza. Un altro esempio? E' stato l'unico ad accettare la pubblicazione della sua busta paga su L'Espresso: ora sappiamo quanto guadagna esattamente un Consigliere Regionale. Circa 10.000€ netti al mese di cui il 60% circa sotto forma di indennità non tassate. non a caso Marcello propone che la  tassazione sia piena su tutta la cifra (seguite questo link per saperne di più). E poi perche' è Pulito per davvero (guardate il suo simpatico spot elettorale).

Perchè non è chiuso in una torre d'avorio ma è sempre disponibile, prima di tutto ad ascoltare. E poi a render conto del suo operato. Da anni il suo blog è un punto di riferimento e di informazione sui fatti della politica locale e regionale e un costante contatto con elettori e cittadini. Senza contare la sua utilissima presenza su VideoBergamo nella trasmissione 'Sorciverdi' (qui alcuni brani della puntata sul 'bilancio di mandato').

Perchè le sue battaglie sono sempre vicine a temi scomodi - soprattutto in Lombardia - che tanti ignorano o mettono da parte. Ai temi dell'ambiente - veri - senza mediazioni con interessi nascosti. Ai temi dei diritti civili e del rispetto delle persone, tutte! Non a caso in continuità con altre iniziative degli ultimi anni qualche giorno fa ha presentato in una conferenza a stampa con Ivan Scalfarotto, vice-presidente del PD, una iniziativa simbolica per la sua campagna elettorale "Prevenire è meglio che curare" nella quale distribuirà alcol-test e preservativi ai giovani davanti a locali e discoteche. Trovate qui l'endorsment di Ivan sul suo blog.

Davverò non ho dubbi; abbiamo assolutamente bisogno di Consiglieri (e direi in generale di politici) come lui. 

Dobbiamo averlo ancora in Regione a rappresentarci, a rappresentare i nostri interessi e la nostra sensibilità.

Io voto PD, scrivo Saponaro!

In bocca al lupo a tutti noi per queste elezioni delicatissime.


Un abbraccio,

Giovanni




TAG:  PD  FORMIGONI  ELEZIONI REGIONALI  PENATI  SAPONARO 

diffondi 

commenti a questo articolo 1
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
5 luglio 2009
attivita' nel PDnetwork