.
contributo inviato da galfra il 14 marzo 2010

E Berlusconi al telefono disse
"Basta Di Pietro in tv"

Trani, "Un'inchiesta seria"

Intercettazioni, il premier a Innocenzi: "Ho chiamato Calabrò durante AnnoZero". Pressioni anche contro Ballarò. Il procuratore capo Capristo: nessuna frattura tra noi magistrati.

TAG:  TV 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di maxo7533 inviato il 14 marzo 2010
E' quello che vuole, una campagna contro per ricompattare il centrodestra.

Bisogna vedere quanto gli elettori di destra sono stufi di Berlusconi, lo vedremo frà due settimane, sè si rifugiano nella Lega al Nord e scappano nell'UDC e MPA al Sud, vuol dire che il pifferaio ha rotto il piffero e i suoi servi possono ribellarsi non vedendolo più una garanzia, per essere eletti.
E' una partita a poker, dove sul piatto si gioca tutto, bisogna aspettare le ultime due carte che usciranno, per il momento siamo al 70% per il PD e al 30% per il PDL, di fortuna ne ha molta, ma sè escono due carte insignificanti la partita è persa e persa per sempre.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
27 febbraio 2009
attivita' nel PDnetwork