.
contributo inviato da Ermanno Bartoli il 13 marzo 2010

IL POTERE SUPREMO


"Il primo vero potere che governa il mondo
non è il sesso come diceva Freud,
non è il denaro come sembrerebbe
e non è neppure il potere come diceva Jung,
ma è la malattia della mente;
la psicopatologia... Il salto schizoide.
Cioè l'unico elemento al quale
quasi tutti si inchinano.

- Infatti il regista Costa Gavras, che di cervello ne ha, ha intitolato il suo film capolavoro sulla salita del regime dei Colonnelli in Grecia: "Z: l'orgia del potere"; unendo i due elementi, che combinati alla spasmosi ne fanno un terzo. Ovvero la malattia.

-Ri-infatti... Il nostro premier Silvio Berlusconi è un malato. E come in una brutta storia di Orwell, Buttler o E. F. Russell (storie brutte, ma lungimiranti e scritte benissimo) andrebbe curato; da un posto dove lui possa essere messo al riparo dal mondo, e il mondo al riparo da lui.

"Niente è infine sacro al di fuori dellìintegrità della mente."
(Ralph Waldo Emerson)

E cosa ci hanno propinato e insegnato finora in Italia? Emerson o quelli come lui? No. Ci hanno insegnato i Nietzsche, i Baudelaire, i Machiavelli (per cui tutto è concesso), i De Sade ecc. Vaffanculo! Riprendiamoci la cultura o saremo sempre aggrappati al baratro.

 

Ermanno Bartoli (Barlow)

www.webalice.it/barlow

TAG:  POTERE  MALATTIA  NEVROSI  MAGISTRATURA  FRUSTRAZIONE  INTEGRITÀ 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
28 giugno 2008
attivita' nel PDnetwork