.
contributo inviato da MarcoBorciani il 13 marzo 2010
Prendo a prestito le parole dell'On. Andrea Sarubbi, a lungo conduttore del programma di approfondimento religioso "A Sua Immagine" e oggi Deputato nelle file del PD.

La premessa, per quanto scontata, è che dobbiamo imparare a distinguere ciò che è di Cesare da ciò che è di Dio: per votare alle Regionali serve il certificato elettorale, non quello di battesimo, e chiunque vince avrà vinto una sfida politica, non religiosa. Lo dico perché non si gioca qui il destino di Roma, della Chiesa e dello stesso Vangelo, per il quale sarei disposto a farmi incatenare, ma semplicemente il governo di una Regione: chi vota Polverini non va in Paradiso, chi vota Bonino non va all’inferno. (http://www.andreasarubbi.it/?p=3973)

Condividendola in pieno, faccio mia questa posizione in cui mi identifico totalmente.
Personalmente non mi sento minimamente in torto a votare PD anche in questa tornata elettorale. Certo, la scelta di Emma Bonino mi insinua qualche dubbio. Non lo nego. Ma trovo che sia una persona che politicamente abbia molto da dare ancora all'Italia e, in questo caso particolare, al Lazio. Certo, è vero che proprio a Roma una persona che fa battaglie come le sue, qualche perplessità la induce, ed è comprensibile. Ma è finita l'era della lotta precostituita e pregiudiziosa.
Soprattutto, faccio una pensata sugli esponenti che facilmente levano gli scudi (crociati) pro-Vangelo: qualcuno mi spiega perchè il leader di costoro è felicemente divorziato e risposato? E' questo ciò che predica la Buona Novella a proposito di famiglia? O, ancor più in là, è il velinismo il valore coincidente con la Fede Cattolica?
No, non accetto certe facili "condanne"!
E allora, guardo al bene istituzionale e alla razionalità politica delle situazioni e scelgo PD.
TAG:  REGIONALI  SARUBBI  BONINO  PD  VANGELO 
Leggi questo post nel blog dell'autore Borcio
http://Borcio.ilcannocchiale.it/post/2455151.html


diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
8 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork