.
contributo inviato da antefattoblog il 12 marzo 2010

Minzolini, Berlusconi, Masi: un'indagine parte dai tassi applicati alle carte di credito e arriva a coinvolgere i vertici della Rai e del governo. Berlusconi chiede che Annozero venga chiuso, si lamenta per il programma di Serena Dandini, esercita pressioni sull'Agcom...

TELEBAVAGLIO :EDIZIONE STRAORDINARIA

Mentre in Rai non si parla d'altro che dell'inchiesta della procura di Trani svelata dal Fatto Quotidiano, il Tar accoglie il ricorso di Sky e La7: per applicare la par condicio non è necessario il divieto di parlare di politica. Che succede ora? Tornano tutti i talk show politici cancellati dai palinsesti? Se ne discute in questa puntata straordinaria di Telebavaglio con Paolo Gentiloni, presidente del Forum ICT del Pd; Nino Rizzo Nervo, consigliere di amministrazione Rai; Nicola d'Angelo, commissario Agcom. Assieme a loro i giornalisti del Fatto Antonio Massari, Marco Lillo e Marco Travaglio e le vignette di Natangelo.

LEGGI ANCHE:

Così Berlusconi ordinò: "Chiudete Annozero" di Antonio Massari

(foto Guardarchivio)

TAG:  BERLUSCONI  TRAVAGLIO  SANTORO  PAR CONDICIO  RAI  TAR  MASI  MINZOLINI 

diffondi 

commenti a questo articolo 77
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
21 dicembre 2009
attivita' nel PDnetwork