.
contributo inviato da MarcoBorciani il 10 marzo 2010

Un po' di consigli di letture che ho fatto più o meno di recente.

  •  BELLA GENTE D'APPENNINO (G. L. Ferretti) _ Un "romanzo" famigliare dei giorni nostri nelle terre dell'appennino reggiano; uno spaccato di vita, tradizioni e filosofie della gente di quelle parti. Una lettura piacevole, che rimanda a un mondo che ho scoperto vicino non solo nei territori, ma anche nelle visioni tradizionali (pur con svarite discrepanze sotto certi punti di vista).
  • IL COLORE DEL SOLE (A. Camilleri) _ Una lettura amena per appassionati  d'arte e, in particolare, di quel genio del Seicento che è stato Caravaggio. Un tuffo nel privato di un artista geniale e maledetto al tempo stesso.
  • COSA NOSTRA (J. Dickie) _ E' un saggio storico ben strutturato, facile da leggere (ovviamente la difficoltà che si riscontra non è imputabile certamente all'autore quanto alla tematica complessa e articolata), esaustivo su quanto accaduto nelle terre siciliane negli 100 e passa anni. Non ho ancora avuto modo di leggere l'aggiornamento ultimo dopo la cattura di Provenzano, ma già la versione precedente rende bene idea di cosa ci sia dietro quel nome.
  • LA MAFIA HA VINTO (S. Lodato) _ L'intervista a Buscetta, il primo pentito della storia di mafia, l'elemento cardine nelle indagini di Falcone. Una lettura facile, a tratti amara, a tratti sconvolgente. Utile per capire non tanto il mondo mafioso (di cui ci sono diversi dettagli), quanto il mondo dei pentiti nelle sue difficoltà e contraddizioni. Interessante leggere alla fonte quanto di solito è invece riportato da altri per semplificazione, sulle rivelazioni di Buscetta a Falcone negli anni delle sue indagini: solo dal riportato si potrebbe credere siano per lo più illazioni o iperbole accusatorie, leggendo il libro si ha la percezione di quanto siano dati drammaticamente reali. E allora, qualche dubbio in più su certe figure (politiche) viene....
TAG:  FERRETTI  GENTE D'APPENNINO  CAMILLERI  CARAVAGGIO  DIKIE  COSA NOSTRA  MAFIA  BUSCETTA  LODATO 
Leggi questo post nel blog dell'autore Borcio
http://Borcio.ilcannocchiale.it/post/2453342.html


diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
8 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork