.
contributo inviato da Altra Scuola di Francesca Puglisi il 16 febbraio 2010
Riccardo IaconaRiccardo Iacona e il suo staff nell’inchiesta “La scuola fallita”  hanno svolto un lavoro egregio e semplice: raccontare la verità. Non è una questione ideologica, né si può ridurre l’inchiesta di ieri sera a uno scontro fra scuole pubbliche e private. Ci sono semplicemente dati incontrovertibili: in Lombardia le scuole private, grazie al bonus scuola istituito da Formigoni, che premia i ricchi e penalizza i più disagiati, ricevono più soldi in percentuale di quelle pubbliche, pur facendo pagare rette altissime ed essendo privilegio di studenti di alto ceto sociale. A Milano perfette e confortevoli scuole private bilingue, altrove scuole pubbliche cadenti e bambini di 6 anni al freddo in aule senza riscaldamento. E’ questo che prevede la nostra Costituzione?
Le scuole pubbliche accolgono tutti, eppure dopo la scure di Tremonti, non hanno fondi per interventi di integrazione o per assumere insegnanti di sostegno. Il Partito Democratico vuole più qualità per la scuola pubblica. I tagli del Governo stanno uccidendo l’unico ascensore sociale ed il vero investimento necessario per far uscire il nostro Paese da un arretramento civile ed economico che ci allontana dall’Europa.
TAG:  IACONA  PRESADIRETTA  RAI 3  SCUOLA  PUGLISI  PARTITO DEMOCRATICO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
5 febbraio 2010
attivita' nel PDnetwork