.
contributo inviato da pdrivaltasulmincio il 10 febbraio 2010

ALL’ATTENZIONI DEI CONSUMATORI, SPECIALMENTE QUELLI NON SERVITI DA ACQUEDOTTO COMUNALE (Come a Rivalta)


Ho letto con stupore sulla Gazzetta di Mantova di qualche mese fa, del prossimo arrivo di un balzello regionale di 300 Euro annui per i possessori di pozzi d’acqua ad uso domestico (ed assimilati usi per irrigazione dell’orto ed abbeveraggio bestiame).

Voglio a proposito ricordare che esiste una legge Statale, la n° 1775 del 11.12.1933 n° 1775 che all’art. 93 cosi recita: “Il proprietario di un fondo, anche nelle zone soggette a tutela della Pubblica Amministrazione a norma degli artt. seguenti, ha facoltà, per gli usi domestici, di estrarre ed utilizzare liberamente, anche con mezzi meccanici, le acque del sottosuolo nel suo fondo, purchè osservi le distanze prescritte dalla legge”. Quanto sopra senza limiti di profondità e di portata del pozzo.

Non mi risulta che detta legge sia stata esplicitamente abrogata, e siccome una legge dello Stato supera e sottende qualsiasi provvedimento legislativo e regolamentare regionale con esso collidente, invito tutti i proprietari di pozzo a rifiutare il pagamento e ricorrere contro detto balzello in quanto illegittimamente imposto.

Esso deriva da certe “furbate” contenute nel Regolamento Regionale n. 2 del 24.03.2006 (riferito alla L.R. n. 26 del 12.12.2003) che prefigura questa specie di tassa per i pozzi ad uso domestico aventi una certa profondità e portata istantanea e annua, ecc. ecc., tutte condizioni che evidentemente tendono ad aggirare la legge statale sopra richiamata (…da ciò le “furbate”!).

Va da sé che, se la su richiamata Legge regionale e relativo regolamento dovessero essere dichiarati legittimi, il balzello non deve essere comunque corrisposto per i pozzi autorizzati dalla Provincia prima della data di entrata in vigore della legge regionale, qualunque ne si la profondità, la portata istantanea e annua.


Giovanni Marinelli

Componente della “Commissione Acque” della provincia di Mantova­­

TAG:  PD  PARTITO DEMOCRATICO  RIVALTA SUL MINCIO  RODIGO  MANTOVA  REGIONE LOMABARDIA  TASSE  POZZI D'ACQUA 

diffondi 

commenti a questo articolo 1
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
10 settembre 2009
attivita' nel PDnetwork