.
contributo inviato da iljolly il 8 gennaio 2010

avanzo timidamente una proposta per cercare di garantire trasparenza da parte degli eletti in parlamento o ad altri incarici pubblici: ogni eletto a cariche pubbliche ,dovrà sottoporsi ad accertamento patrimoniale, fino al primo grado di parentela, all'inizio ed alla scadenza del mandato. 

TAG:  PROPOSTE PD  RIFORMA DELLA POLITICA  BICAMERALISMO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di clint333 inviato il 8 gennaio 2010
L'idea merita un plauso, ma non funzionerebbe: un prestanome lo troverebbero comunque (:
Ci vogliono altri sistemi, come INTERNET su cui chi sa scriva le notizie (che invece la stampa nasconde), e il ritorno alle PREFERENZE.
Poi mettere un tetto al numero di mandati in parlamento (massimo due), mettere nuove regole per decidere chi può candidarsi, mettere a disposizione della politica RAI3 (della politica, non dei partiti). Conoscere chi aspira a governarti mi sembra meglio che vedere dei rincoglioniti rispondere a Quiz del tipo: di che colore era il cavallo bianco di Napoleone !
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
17 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork