.
contributo inviato da rossouomo il 9 novembre 2009

Quando il mio amico Bob ,mercoledì sera ,mi ha chiamato proponendomi di andare all’Assemblea Nazionale ,mi sono attivato per cercare di capire come fosse possibile recepire gli inviti.

Dopo vari giri di telefonate,ed informazioni contrastanti sulle modalità, ho tagliato la testa al toro:faccio di testa mia!
E così Sabato mattina mi sono presentato alle 8:30 davanti ai cancelli dell'ingresso Nord della Nuova Fiera di Roma condividendo con i Delegati in trolley ,freschi di aeroporto, l’attesa dell’apertura.
Alle 9:30 finalmente si aprono i cancelli e quelle poche decine di persone di prima nel frattempo sono diventate una fiumana che ordinatamente si apprestava alla processione verso i padiglioni.
L’ordine e la disciplina di quella fila si scioglie non appena si raggiunge il tepore della sala accrediti.

Perché ,nonostante il Sole si impegni a dipingere di colori splendenti l’atmosfera , fà proprio freddo!

Aspetto Bob e insieme a lui ci accingiamo,come suggerito da qualcuno nelle telefonate settimanali,a tentare l'entrata. Il Partito Leggero non c’è piu’! e la prova provata è nella risposta della persona che si occupa della consegna  degli “INVITI” “se non siete deputati o senatori dovreste aspettare se la sala non si riempie entrate “.Gli occhi da gatto e “l’essere tesorieri” non sono bastati per superare lo scoglio severo degli accrediti e così, visto che la fiumana di delegati aumentava ,con rassegnata consapevolezza ci apprestavamo a cercare il miglior posto nella sala NIP.

Ad un certo momento mi sento chiamare “Claudio” “Rossouomooooo!! !” E come per incanto mi appare Nostra Signora degli Accrediti e con discrezionalità riceviamo due accrediti Stampa.

Fico !!! Siamo autorizzati a varcare il muro della sicurezza ed entrare nella sala dei delegati come due giornalisti qualunque! "se ci chiedono per chi scriviamo ?ovvio per il PDnetwork!".
Il "collega Zoro" gironzola con la sua telecamerina e come tanti altri ha ancora l'occhio da sonno,Bachelet in maniche corte e zainone dialoga con un D'Alema in borghese.
E così noi come altri cerchiamo di trovare il delegato che conosciamo, il deputato col quale vorremmo organizzare un incontro e così via.
Marianna Madia,ci anticipa a grandi linee ,la proposta di legge che ha curato personalmente sul Lavoro e Precariato e ci presenta un po' di personalità. Ivan Scalfarotto ,che diverrà vice presidente del Partito ,il vitalissimo segretario provinciale di Catania armato di macchina fotografica spettacolare.
L'aria è frizzante e la forza del Rito qui si sente.
Tutti sanno che Bersani ha vinto ma sentire i dati ufficiali è sempre un emozione!

Il discorso del neo segretario è corposo nei contenuti ,chiaro nelle azioni e privo di retorica.
Traccia una road map delle priorità è didascalico, puntuale, lascia il tempo all'aula di appuntare e annotare :il cervello è sempre in azione!
E' consapevole che il percorso non sarà in discesa, ma la sfida lo motiva ancor di piu'.
Non ci sono effetti speciali,ma si gusta il sapore genuino e puro della Politica con la P maiuscola: non sarà un ragazzino ma ha il cuore giovane!!!
 
BINDI THE PRESIDENT
Altro momento emozionante d'annotare è la proclamazione di Rosy Bindi alla Presidenza del Partito.
Rosy , che ha lavorato tanto e a testa bassa per questo progetto, si merita questo incarico e la sala si commuove con lei nel vederla emozionata!

Il resto dell'assemblea è proseguita con altri interessanti discorsi. Bersaniano quello di Marino che si è sentito coinvolto e convinto del nuovo percorso.

Franceschini ha colto applausi quando ha criticato Rutelli per il resto è stata una giustificazione delle motivazioni della nascitura corrente AREA DEMOCRATICA.

La nota stonata è l'intervento spocchioso di uno , che gioca a fare il giovane e che ha detto" D'ALEMA E' CANDIDATO A RAPPRESENTARE L'ITALIA NEL MONDO... (studia di piu'è candidato a rappresentare l'Europa!) e poi ha detto "vorrei vedere nei Circolo il sig. Excel e non il il sig. Nucleare ".

Ha ragione Bersani bisogna avere il cuore giovane...

TAG:  ASSEMBLEA NAZIONALE  PARTITO DEMOCRATICO  BERSANI  BINDI  PD   

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
17 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork