.
contributo inviato da rebyjaco il 28 ottobre 2009

Oggi è una giornata chiarificatrice (se ce ne fosse stato bisogno), Berlusconi ha ammesso pubblicamente e ""tutto insieme"" che la Giustizia è LUI, che IL CORRUTTORE è LUI  (e con diritto proprio), che la TELEVISIONE è SUA e può dire e fare ciò che vuole senza impedimenti ne  INTERRUZIONI (non sono ammesse), che è l'imprenditore che INDIRETTAMENTE (dobbiamo dire NOI) i cui, Dirigenti e avvocati e prestanomi e Funzionari  ecc. hanno portato l'immoralità Economica e Politica a livelli MAI raggiunti in Paesi CIVILI, ma anche in pochi paesi di quelli chiamati INCIVILI.  L'affermazione : I PM. sono Comunisti solo perché riscontrano nei SUOI comportamenti reati di ogni tipo e che sono sotto gli occhi di tutti coloro che li VOGLIANO VEDERE, somigliano alle affermazioni di coloro che bruciavano esseri UMANI affermando che si trattava di ""Streghe o Maghi"".  Non è FOLLIA. Qualcuno la potrebbe definire delinquenza Istituzionalizzata, BOSSI, se ricordate, pubblicò il PROPRIO pensiero sulla PADANIA dell'8 Luglio 1998 concludendo con 11 DOMANDE alle quali ancora manca la risposta di BERLUSCONI. Cosa è accaduto dopo al bossi ,(minuscolo perché è ridotto a ""spalla""di Berlusconi anche se LUI dice per convenienza) non lo posso sapere, rimane chiaro e limpido quello che fu scritto su La Padania dei PRIMI giorni del LUGLIO !))( con titoloni in cui spiccava il Berlusconi Mafioso. NON è follia, è PSICOPATIA pura, irrefrenabile, costante e continua, secondo lo Psichiatra Hugo Marietan (di cui si possono leggere saggi in www.marietan.com ) nemmeno il ""soggetto affetto da questa psicopatia, è cosciente di questo fatto"". Con questo non rimane che augurare a coloro che hanno L'ONERE di combattere contro questa inciviltà Buona Fortuna, ne avranno bisogno e fondamentalmente una raccomandazione, PRIMA di cadere nella tentazione di TRATTARE con un SOGGETTO simile, Consultatevi con Psichiatri COMPETENTI che potranno suggerivi i comportamenti adeguati da tenere.

TAG:  PSICOPATIA  FOLLIA  AUTORITARISMO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di stagioni inviato il 28 ottobre 2009
Tu (a ragione)continui a ripetercelo : "quello" è uno "PSICOPATICO".
Con soggetti simili SERVONO CURE E NON DIALOGO (15 anni "di malattia" dovrebbero bastare.......vero D'Alema e soci?).
commento di cristinasemino inviato il 28 ottobre 2009
Concordo che dialogare con un personaggio che sembra uscito da un film horror mi sembra impossibile. Preferirei che Bersani facesse un'opposizione dura e intransigente, partendo dalle cose che la destra doveva fare e non ha fatto. Berlusconi probabilmente resterà ancora 3 anni e mezzo, poi spero uscirà di scena e noi dovremo sapere cosa fare e con chi (ma non tra 3 anni...subito).
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 agosto 2008
attivita' nel PDnetwork