.
contributo inviato da fabio.cerritelli il 26 ottobre 2009

Avrei preferito Franceschini. E ammetto che ieri ero combattuto tra la buona notizia dell'alta affluenza e la brutta notizia della vittoria di Bersani.

Però lo stiamo dicendo da mesi alla dirigenza di essere uniti e compatti; quindi non possiamo non farlo noi dalla base. Quindi Pierluigi Bersani è il mio segretario.

Però.....

Non si può firmare un assegno in bianco: ha un'idea di partito diversa dalla mia e la rispetto; ma non potrei tollerare la candidatura di loschi figuri (Bassolini, Loiero) o un accordo nazionale non sul programma con l'UDC (se vuole allearsi con noi bene, ma sul NOSTRO programma) o peggio ancora le primarie ridotte sole agli iscritti o addirittura annullate (a partire dalla scelta del successore di Marrazzo).

Ecco se dovessero avverarsi questi punti, la mia adesione al PD sarebbe a forte rischio.....

Le primarie di ieri hanno dimostrato che il PD ha una base elettorale solidissima; che qualunque cosa accada vediamo ancora in questo partito l'unica possibilità per un futuro decente e non caratterizzato da demagoghi o pseudo fascistelli sotto altro nome.

Speriamo bene....

TAG:  PRIMARIE  BERSANI  FRANCESCHINI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di gattofelix1 inviato il 26 ottobre 2009
Ritengo che il nuovo segretario seguirà proprio questa strada, altrimenti rischia il completo fallimento distruggendo un patrimonio di speranze di vero rinnovamento rappresentato dai 3 milioni di elettori.
commento di MIZIO72 inviato il 26 ottobre 2009
Concordo pienamente alla tua disamina, quello che è successo ieri per primarie in tempo come questo di vacche magre è una boccata di ossigeno per tutti quelli che hanno creduto nel Pd. E se il Sig. Rutelli se ne và io non mi strapperò i capelli. Un ultima riflessione la voglio fare al nuovo segretario Bersani, anche se ho votato Franceschini: non fare l'errore di chiudere il partito in un apparato "oramai siamo tutti democratici" aprilo alla partecipazione di vuol contribuire a raffozzarlo, e per favore non torniamo indietro alle alleanze poco credibili come qualche tempo fà... Chi vuole alleanze credibili e durature sono i tre milioni di persone che hanno partecipato alle primarie di ieri...
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
18 giugno 2008
attivita' nel PDnetwork