.
contributo inviato da Deo Fogliazza il 23 ottobre 2009


Carissima/o,

Domenica 25 ottobre il Partito Democratico ci chiede di tornare a votare per indicare il nuovo Segretario nazionale.

E' un appuntamento di grandissima importanza.

Qualcuno di voi sa da quanti anni mi stia spendendo per il rinnovamento della politica. E da quanti anni abbia lavorato - insieme a tanti altri amici ulivisti e democratici - alla promozione dei due obbiettivi che ora sono tra le novità più importanti della politica nazionale:
a) il Partito Democratico, come soggetto unitario capace di costruire una seria alternativa per il governo del Paese;
b) lo strumento delle Primarie, come momento di profonda democrazia nella costruzione dei gruppi dirigenti chiamati a rappresentare il PD ai diversi livelli.

In questa campagna per l'elezione diretta del segretario nazionale del PD ho deciso di schierarmi a favore della candidatura di Pierluigi Bersani.

L'ho fatto, tra le altre cose, concordando con le valutazioni espresse da Rosy Bindi quando ha avuto l'occasione di dire che "....In questi due anni non sempre siamo stati all'altezza delle speranze che avevamo suscitato, anche a causa di molti errori. Ma da queste Primarie può venire la spinta al cambiamento necessario a rendere il Pd autorevole e competitivo. Per questo ho scelto Pierluigi Bersani. In questa sfida porto la mia passione e la mia coerenza politica. La convinzione che il Pd rappresenta il compimento dell'Ulivo, un partito laico e plurale, in prima linea nella difesa della legalità, dei principi costituzionali e dei diritti delle persone. Pierluigi Bersani ha le qualità e le competenze per guidare questo Pd. Un grande partito popolare, che diventa il motore di una nuova alleanza di centrosinistra capace di tornare a vincere e governare il Paese..."

Non ti chiedo di recarti a votare per sostenere una mia candidatura, che non c'é.
Pur avendo partecipato attivamente alla campagna delle Primarie, per ragioni di testarda coerenza, infatti, ho evitato di candidarmi nelle liste locali che sostengono Bersani, per il profondo rifiuto che ho nei confronti del meccanismo delle liste bloccate, limite che purtroppo persiste anche in questa occasione e che spero verrà definitivamente superato in occasione dei congressi provinciali del PD.

Ma, al di là di tutto quanto, ti chiedo di recarti a votare per sostenere una scelta buona, giusta e coerente: quella di eleggere Pierluigi Bersani come segretario nazionale del PD.

Si potrebbero usare molte parole per sostenere questo invito. Preferisco mutuarne poche da uno dei padri dell'Italia, il Presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi, che qualche tempo fa, a proposito del nostro candidato ha avuto modo di dire: "Lo stimo molto, è un uomo pacato, sereno, competente, concreto, di coscienza. Semplificando: può essere un'ottima combinazione del nuovo, che ha esperienza della vecchia identità. Un autentico rifondatore, insomma".

Sia tra le candidature locali per l'Assemblea Nazionale che tra quelle per l'Assemblea Regionale del PD troverai donne e uomini capaci, meritevoli ed in grado di ben rappresentare a quei livelli il nostro territorio ed il PD cremonese.

Domenica 25 ottobre contribuiremo così, tutti insieme, alla formazione di un nuovo PD, strumento indispensabile alla costruzione di una vera alternativa che possa sottrarre il Paese dalle mani della resistibile alleanza di potere che lega Bossi e Berlusconi e che rischia di portare alla catastrofe la nostra amata Italia.

Mancherà poi ancora un tassello, non meno importante, a questa costruzione.

Con il 26 ottobre si aprirà infatti la nuova fase di confronto democratico con il quale - presumibilmente attorno alla metà del prossimo mese di dicembre - saremo chiamati al congresso provinciale del PD e ad eleggere in forma diretta ed aperta il nuovo segretario provinciale ed il nuovo gruppo dirigente del PD Cremonese.

Momento nel quale, in piena unità e sincerità, dovremo valutare più da vicino quali scelte operare per attrezzare in maniera adeguata questo nostro Partito, in una fase del tutto nuova che, purtroppo, ci vede all'opposizione in quasi tutti i più importanti livelli di governo del territorio.

Spero che in molti - iniziando da domenica prossima - sapremo superare alcune delusioni che probabilmente non ci meritavamo e sapremo ritrovare lo spirito e l'entusiasmo che ci ha mosso nei lunghi anni nei quali abbiamo lavorato insieme, nel generoso tentativo di costruire un concreto rinnovamento della politica, sia locale che nazionale.

Grato per l'attenzione, con vive cordialità democratiche ed uliviste

Deo Fogliazza

************

Di seguito inoltro un messaggio di utili informazioni che mi é pervenuto dalla mailing list di "Per l'Ulivo".

Newsletter della Comunità di perlulivo.it
---
L'Ulivo e' forte, resistente, ben radicato nella sua terra.
E` l'albero di un'Europa mediterranea, che conosce il mare e la montagna,
la pianura, i laghi e le colline. Ama il sole e ... resiste all'inverno.
[Romano Prodi, 6 marzo 1995]
_______________________________________________


Domenica 25 Ottobre si svolgeranno le primarie del Partito Democratico.
I Seggi saranno aperti dalle 7:00 alle 20:00 .

Vi invitiamo a recarvi a votare e ad estendere questo invito ad amici e conoscenti.


Si votera' presso le circoscrizioni ed i circoli del Partito Democratico.

Brevi note sul chi/come/dove puo' votare:

- Si vota presso circoli PD e circoscrizioni (informatevi localmente)
- Per votare bisogna portare documento di riconoscimento + certificato elettorale
- Chi ha compiuto 16 anni puo' votare mostrando la carta di identita'
- Si versano 2 euro
- Chi vota viene registrato nell'albo elettori/elettrici PD lasciando i propri dati


Tutte le regole precise si possono scaricare da questo link
http://www.partitodemocratico.it/dettaglio/87471/vademecum_primarie_25_ottobre_2009

Alcuni particolari:

Hanno diritto di partecipare al voto tutti i cittadini italiani nonché dell'Unione Europea residenti in Italia, cittadine e cittadini di altri Paesi in possesso del permesso di soggiorno che, a partire dal compimento del sedicesimo anno di età, si riconoscono nella proposta politica del partito, si impegnano a sostenerla alle elezioni e accettano di essere registrati nell'Albo pubblico delle elettrici ed elettori e versano un contributo di 2 euro.

Studenti e Lavoratori fuori sede

Presso tutte le Commissioni provinciali per l?elezione del Segretario e dell'Assemblea Nazionale, viene istituito un seggio per garantire l'esercizio del diritto di voto a cittadini italiani e stranieri *aventi i requisiti richiesti dallo Statuto e dal Codice etico* che studiano e lavorano
in una provincia diversa da quella di residenza;
Gli studenti e lavoratori, muniti di documento di riconoscimento, debbono presentarsi entro le ore 19 del 23 ottobre 2009 presso la sede provinciale del Partito Democratico, dove studiano o lavorano, e comunicare la loro decisione di votare in quella sede provinciale anziché nel seggio del luogo di residenza. Oppure, qualora impossibilitati a raggiungere la sede provinciale del PD, gli studenti e i lavoratori fuori sede, possono inviare alla Commissione provinciale per l'elezione del 25 ottobre, avvalendosi di fax o di nuove tecnologie, la domanda di esercizio del voto, corredata da copia del documento di riconoscimento;


Cittadini immigrati

I cittadini immigrati ed extra comunitari in possesso di permesso di soggiorno, nonché dei requisiti richiesti dallo Statuto e dal Codice etico, hanno diritto all?elettorato attivo e passivo e possono esercitare il diritto di voto presso il luogo di domicilio/residenza come essa è
comprovata o dalla carta di identità o dal permesso di soggiorno o dalla ricevuta di richiesta del rinnovo del permesso di soggiorno;
Qualora, l'immigrato od extracomunitario, che studia o lavora in una provincia diversa da quella del domicilio/residenza abituale, ha le medesime opportunità previste nella delibera 33 riferita agli studenti e lavoratori fuori sede.

________________________________

Per conoscere i dettagli organizzativi relativi alle Primarie del 25 ottobre a Cremona e provincia, apri questo link: http://www.pdcremona.it/index.php?option=com_content&task=view&id=497&Itemid=1
TAG:  PD  PRIMARIE  CARLO AZEGLIO CIAMPI  BERSANI  ROSY BINDI  CREMONA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
29 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork