.
contributo inviato da tribo il 22 ottobre 2009

Campane a morto per il PD.

Candidati vecchi o nuovi vecchi o bebe'.
Programmi inesistenti o banali e/o stonati tra di loro.
 
Che cosa si può pretendere?
Basta che Bossi si accordi con Di Pietro, Grillo, i radicali e la sinistra di Vendola, una volta che i leghisti hanno scoperto di essere antifascisti e anticentralisti (anti PDL cioè), tornando alle origini, che il PD sparisce o, nano, deve far comunella con il Berlusca per governare.
 
La discriminante tra partiti moderni e partiti vecchi (PDL & PD) sarà la grinta che dimostraranno per introdurre il federalismo, non già alla luce delle esigenze e delle peculiarità italiane soltanto, bensì del progetto di federalismo europeo che loro stessi dovranno reinventare e lanciare agli europei tutti, magari su canovaccio del democratico per eccellenza e cioè di Altiero Spinelli e il suo Manifestro di Ventotene!
 
La sapete l'ultima?
NESSUNO DEI CANDIDATI DEL PD HA MESSO L'EUROPA NEI SUOI PROGRAMMI!

La notizia nel titolo viene da: http://www.affaritaliani.it/politica/sondaggio-pdl-pd-dipietro221009.html

TAG:  PD  VECCHIO  EUROPA  IDV  LEGA  VENDOLA  GRILLO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
19 febbraio 2009
attivita' nel PDnetwork