.
contributo inviato da mf63 il 5 ottobre 2009

Volevo sottoporvi il testo della mail che, in seguito al travaso di bile che mi ha colto negli ultimi giorni, ho appena spedito al (dis)onorevole Gaglione alla sua mail della Camera che mi da lo spunto per :

"Sono un elettore del suo (speriamo presto ex) partito.
Leggo ora che lei si è trasferito in tutta fretta al Gruppo Misto della Camera; ma è mai possibile che non si renda conto che, con il suo irresponsabile comportamento, lei e quelli come lei arrecano un danno irreparabile alla speranza di cambiamento di questo Paese.
Lei, con il suo ineffabile opportunismo, ci rende uguali a se stesso e a quella parte di Paese in cui il calcolo e l'arrivismo hanno sempre il sopravvento sul senso di responsabilità e sullo spirito di servizio che dovrebbe animare chi fa politica dalla nostra parte.
Quindi grazie di quanto NON ha fatto per noi e di quanto, immagino continuerà a NON fare.
Tanto, si sa, nel breve volgere di un paio di giorni nessuno si ricorderà di lei ed il biasimo di oggi lascerà il posto all'ossequio clientelare di cui godono quelli come lei, così da non aver tempo alcuno da dedicare ai noiosi lavori parlamentari.
Distinti saluti"

Colgo però l'occasione per chiedere con quale accidenti di criterio il PD riesca a scegliere così male i suoi rappresentanti.

Perchè se da post DC, nel 2001 si è portato appresso oltre 50.000 preferenze nel suo collegio (che gli hanno anche fatto meritare una bella poltrona di sottosegretario nel secondo governo Prodi), bisogna essere consapevoli che personaggi di questo genere ci fanno perdere la fiducia dei cittadini onesti nella nostra pretesa capacità di rappresentare la parte migliore del Paese.

 

 

 

TAG:  GAGLIONE  OPPORTUNISMO  PD  SERVIZIO  RESPONSABILITÀ 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di cilloider inviato il 6 ottobre 2009
Di Pietro è vero che è un assenteista...ma ha un indice parlamentare molto alto...
Chiaramente deludono Franceschini e Fassino...che vanno (quando vanno!!!!) in parlamento a braccetto come Bersani e D'Alema.

Interessante il sito openpolis ...che Vi "esplorare" tutti i firmatari e cofirmatari dei vari provvedimenti.

Ritengo pertanto il sito openpolis l'ultimo baluardo dlla trasparenza tra rappresentante ed elettori.

Auguro anche a Voi buona navigazione e di "adottare" un parlamentare...: ogni sua attività Vi verrà comunicata via Mail...ma non esagerate..!
commento di cilloider inviato il 6 ottobre 2009
Spero di aver fatto informazione
commento di cilloider inviato il 6 ottobre 2009
http://parlamento.openpolis.it/parlamentari/camera/assenze/desc

GAGLIONE Antonio (PD)
Indice attività parlamentare...0.75
ASSENZE:...90.68% (4058 su 4475) Puglia

SILIQUINI Maria Grazia (PdL)
Indice attività parlamentare....1.31
ASSENZE:....81.92% (3666 su 4475) Piemonte 1

TANONI Italo (Misto)
Indice attività parlamentare...0.25
ASSENZE:....78.53% (3514 su 4475) Puglia

BACCINI Mario (Misto)
Indice attività parlamentare...0.51
ASSENZE:...77.77%
(3480 su 4475) Lazio 1

GHEDINI Niccolò (PdL)
Indice attività parlamentare...0.07
ASSENZE:...72.96% (3265 su 4475) Veneto 1

ANGELUCCI Antonio (PdL)
Indice attività parlamentare...0.29
ASSENZE : 69.97% (3131 su 4475) Lombardia 2

MERLO Ricardo Antonio (Misto)
Indice attività parlamentare...0.73
ASSNZE:...68.18% (3051 su 4475) America meridionale

D'ALEMA Massimo (PD)
Indice attività parlamentare...0.11
ASSENZE:...68.18% (3051 su 4475) Puglia

BERSANI Pier Luigi (PD)
Indice attività parlamentare...0.73
ASSENZE:...68.09% (3047 su 4475)

VERNETTI Gianni (PD)
Indice attività parlamentare....0,50
ASSENZE:...67.42% (3017 su 4475)

DI PIETRO Antonio (IdV)
Indice attività parlamentare...5.57
ASSENZE:....67.31% (3012 su 4475) MolisE

FIORONI Giuseppe (PD)
Indice attività parlamentare...0.88
ASSENZE:..67.26% (3010 su 4475) Lazio 2

TREMAGLIA Mirko (PdL)
Indice attività parlamentare....0.33
ASSENZE: 66.30% (2967 su 4475) Lombardia 2

PISTELLI Lapo (PD)
Indice attività parlamentare...0.53
ASSENZE: 65.41% (2927 su 4475) Marche

PIONATI Francesco (Misto)
Indice attività parlamentare...0.55
ASSENZE:..60.74% (2718 su 4475) Campania 2

FRANCESCHINI Dario (PD)
Indice attività parlamentare...0.79
ASSENZE:...58.55%.(2620 su 4475) Emilia-Romagna

FASSINO Piero (PD)
Indice attività parlament
commento di maxo7533 inviato il 6 ottobre 2009
Come è possibile mettere nelle liste simili elementi, qualcuno la responsabilità l'avrà? era amico della Bindi e Fioroni, Brindisino con 4041 assenze, un operaio disoccupato sicuramente avrebbe fatto il suo dovere fino all'ultimo, sè eletto.

Ma è possibile che questi ex Margherita, siano così poco responsabili (vedi Villari) ma a Brindisi c'è nessuno che lo prende a schiaffi, non si possono prendere per il culo milioni di votanti, distruggendo tutto quello in cui credono .
commento di Anpo inviato il 6 ottobre 2009
Caro giocondor
Per Misiti le spiegazioni non le ho chieste solo io (che poi non ci sarebbe nulla di bizzarro visto che la questione per me non è semplicemente numerica) ma le chiedevano anche gli elettori dell'IDV come puoi verificare leggendo la pagina di Misiti e molti non sono rimasti affatto convinti dalle spiegazione del deputato (http://italiadeivalori.antoniodipietro.com/eletti/aurelio_misiti.php)

Comunque se il problema è numerico diciamo è vero quello che sostiene il Pd e che solo 11 parlamentari non avevano una giustificazione per essere assenti e che quindi i voti del Pd non sono più decisivi. Va bene cosi, dunque? Io credo proprio di no.
commento di giocondor inviato il 6 ottobre 2009
Uno è andato. Però La Torre è ancora al suo posto, come del resto restano al proprio posto gli altri 23 assenti alla votazione. Per quello dell'IDV Anpo ha chiesto spiegazioni a raffica (era uno... mah); per gli altri attendo che rispondano.
Nell'attesa ho fatto domanda di iscrizione all'IDV.
commento di Anpo inviato il 5 ottobre 2009
Vsto che Gaglione si è dato alla fuga, non credo sarà un problema espellerlo.
Meglio così farà compagnia a Villari.
commento di slivo62 inviato il 5 ottobre 2009
Caro mf63 non solo sono daccordo con, ma ti comunico che avendo perso fiducia in questo partito fatto dai soliti opportunisti che per guadagnare molti soldi senza fare niente si buttano in politica tradendo la fiducia dei loro elettori, non darò più loro il mio voto, e così faranno mia moglie e mio figlio.
slivo62
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
30 giugno 2009
attivita' nel PDnetwork