.
contributo inviato da Dario Franceschini il 1 ottobre 2009

Se il popolo delle primarie mi rieleggerà segretario il mio impegno sarà garantire opposizione dura e trasparente e non consentirò il ritorno a una stagione di ambiguità, di inciuci, di tregue non dichiarate. Non consentirò che si ripetano gli stessi errori politici che hanno impedito, 12 anni fa, l’approvazione di una legge sul conflitto di interesse. Il più grave errore politico commesso dal nostro campo. Un errore che ancora pesa sulla nostra credibilità e sulla qualità della nostra democrazia.

TAG:  DARIO FRANCESCHINI  PD  CONFLITTO D'INTERESSE  PRIMARIE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di deepnorth inviato il 2 ottobre 2009
Opposizione dura e trasparente?

Titolo del corriere online "Sì allo scudo fiscale per venti voti,
trenta assenze nell'opposizione" e leggendo l'articolo si evince che il PD è "maglia nera" con 23 assenze...

Incredibile ma vi ringrazio, grazie a tutto il gruppo dirigente del partito ed agli onorevoli preposti..per avermi aperto gli occhi.
Premetto che ho 45anni, nipote di partigiano comunista con sede locale dello scomparso PCI a lui intitolata, padre sostenitore convinto, io non ho mai preso la tessera di partito ma in questi anni di sofferte metamorfosi ho (ed a volte con vera fatica) votato PD.
Ma ora basta, la misura è veramente colma.
Mi sono iscritto appositamente per esprimervi tutto il disgusto che provo adesso, dopo l'ennesimo provvedimento vergogna che questa volta è passato grazie all'assenteismo di 23 deputati del PD.
Ho casualmente seguito il dibattito sul il canale della camera di sky ed ho visto l'opposizione vera dall'IDV (1 solo assente), tale Barbato ha finalmente detto la verità e ha chiamato mafioso l'indegno banana.
Si è guadagnato la mia stima ed il mio voto.
commento di Ihaveadream inviato il 2 ottobre 2009
Caro Dario,

io sono quello delle idee malsane; ne vuoi una per vincere alle primarie ?

FAI UN ACCORDO CON IGNAZIO MARINO !!!!!!!

Uniamo le 2 migliori forze d'innovazione e tu andrai alla guida del partito .

Ovvio che questo comporterà da parte tua una presa di posizione forte sulla laicità del partito .

Non dobbiamo essere solo noi simpatizzanti a dover accettare compromessi !?

Cordialmente
commento di cristinasemino inviato il 2 ottobre 2009
E' vero che la lega ottiene consensi perchè parla in modo diretto (e assai becero) alla pancia della gente. Ma non vedo come possa essere considerato un partito di sinistra. La lega si occupa del nord e basta, perchè solo lì può ottenere consenso con le politiche che propone. Un partito di sinistra, invece, deve necessariamente rivolgersi a tutti gli italiani. Credo anche che un "grande" leader (almeno tale lo giudicano i suoi elettori) la lega lo ha già: Bossi. Dopo Bossi, ci sarà Maroni, che, pur con le sue idee simil-razziste, non è certo uno stupido. Infine la lega è indissolubilmente legata a berlusconi, perchè solo con lui può ottenere la visibilità che altrimenti non avrebbe. Da sola non andrebbe molto lontano.
E' comunque vero che gli insoddisfatti della sinistra si sono in parte rivolti proprio alla lega....non so se ne sono poi così soddisfatti. Ma già questo fatto deve far riflettere ed è in sè molto preoccupante!
commento di paolamaria inviato il 2 ottobre 2009
Dovreste prendere atto che al momento l'unico partito che veramente stia vicino alla gente anche se in modo sbagliato è la lega. E' la lega il vero partito di sinistra e appena si sentiranno forti lasceranno una coalizione da cui sono molto lontani e che hanno usato solo per darsi visibilità e andare al governo, e si metteranno a sinistra scalzando il vostro partito delle parole.
Non sono leghista ma mi chiedo se tutte le porcate razziste per cui sono famosi non fossero solo un modo di prendere voti parlando alla pancia della gente.
Quello che manca loro per fare il grande passo è un leader in grado di virare a sinistra (e a sinistra se velo ricordate ci
sono già stati) A questo punto avrà la meglio chi troverà tra le sue file un leader in grado di presentarsi com alternativa al clima di basso impero creato da berlusconi e mi spiace per voi ma dalla mia parte non vedo nessuno che sia in grado di farlo !!!
commento di clint333 inviato il 2 ottobre 2009
Franceschini, quello che gli elettori vogliono è semplicissimo. Se glielo darete non solo avrete successo come partito, ma sarete premiati al di là delle vostre aspettative, perché è molto alta la percentuale di elettori che non ne può più di votare quell'idiota di Berlusconi con l'extracomunitario Bossi. Cosa vogliono gli elettori ?
1) il primato della ragione - da cui derivano in cascata
1.1 - distinzione dei poteri (quindi negoziazione e complicità con finanza, grande industria, vaticano, ma non sovrapposizione o addirittura "dipendenza" ! Per quanto concerne le altre organizzazioni (massoneria, comunione e liberazione, etc.) NON SE NE PUO' PIU' ! [se vincerà Bersani credo che il Pd sparirà nel giro di pochi anni - anzi Fini di D'Alema !]
1.2 - stampa libera (la libertà di stampa in italia c'è, quello che manca è gente che scriva della realtà, dei fatti, in difesa della comunità e non di un "potere costituito")
1.3 - stato di diritto - la giustizia pare abbia abdicato in questo paese ! la criminalità invece è la terza potenza mondiale. Questo ci riduce ad essere il paese più corrotto di tutto l'occidente.
commento di cilloider inviato il 1 ottobre 2009
"Franceschini e gli altri hanno fatto una cosa gravissima ma non convince dire che il marcio sta solo da una parte "

Ora putroppo "quasi" l'unica parte!

Ahh Anpo tu che sei così ligio ed informato...in percentuale ...questi fantastici 51 ...appoggerebbero quale mozione???

Sarei davvero curioso....
Ma l'intuito mi suggerisce GIA' !!! qualche cosa....

Ma è giusto dare un'informazione completa e corretta....non credi???
commento di Anpo inviato il 1 ottobre 2009
Io starei attento a parlare di assenteismo Pd-l visto che nella scorsa legislatura recordman in questa categoria è stato Francesco Giordano di rinfondazione assente il 90,2% delle volte.

Franceschini e gli altri hanno fatto una cosa gravissima ma non convince dire che il marcio sta solo da una parte
commento di cilloider inviato il 1 ottobre 2009
"Un errore che ancora pesa sulla nostra credibilità e sulla qualità della nostra democrazia."

Ok Dario, Bene, Bravo, Bis...

Concretizzamo qualcosa? o facciamo le solite sparate demagogiche??

Cosa vuol dire fare una Legge sul conflitto di interssi?
Ce lo spieghi ...ci dia un' abbozzo, un 'idea perlomeno..

perchè allora io faccio una legge che so...sulla disoccupazione ok??
Votate me allora!

Anzi VOTATE chi le spara più grosse!( per questo si temeva Grillo ehhh!! :-))))
commento di pdlmenoelle inviato il 1 ottobre 2009
Franceschini, inizia presentandoti alle votazioni.
Assenteista.

Gli inciuci ne hai già fatti parecchi: dalla commissione di vigilanza, al lodo alfano, alle legge elettorale.
Già, la legge elettorale CHE TI SERVIVA PER CANCELLARE IL DISSENSO A SINISTRA.
cOMUNQUE, STAI SERENO, CHE FRA QUALCHE GIORNO TE NE TORNI A CASA TUA.
commento di cristinasemino inviato il 1 ottobre 2009
Il popolo delle primarie è stanco e amareggiato dai comportamenti dei protagonisti del Pd nel loro insieme. Vedervi litigare, dimostra che non avete capito quante speranze avevamo riposto nel nuovo partito.
Per quello che può valere, io la appoggerò perchè spero metterà davvero in pratica quello che dice.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
13 marzo 2009
attivita' nel PDnetwork