.
contributo inviato da il 15 settembre 2009

Berlusconi,il venditore che ha truffato l'Italia e Vespa,suo indegno servitore,vendono i loro prodotti marci a una Rai che non sa più fare servizio pubblico perchè si è messo al servizio dell'illusionista e cialtrone che governa.Le case di Onna sono state messe a disposizione dalla provincia di Trento e dalla Croce Rossa.Nell'ingannevole show di Porta a Porta  si darà l'impressione all'opinione pubblica che papi agisce .Qualcuno della massa non informata capirà  che si fà pubblicità con case costruite da Dallai?

Intanto gli aquilani protestano,sono da sei mesi senza case,ma non appariranno a Porta a Porta:

http://tv.repubblica.it/dossier/terremoto-in-abruzzo/la-ricostruzione-e-una-bugia/36885?video

TAG:  INFORMAZIONE  RAI  PORTA A PORTA  BALLARÒ  TERREMOTO ABRUZZO  RICOSTRUZIONE ABRUZZO  FNSI  FRANCESCHINI CANDIDATO  BERSANI CANDIDATO  MARINO CANDIDATO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di cilloider inviato il 19 settembre 2009
"ma per ora resto dell' idea che solo Marino è un candidato innovatore capace di coagulare consensi nel mondo laico, che è pur sempre maggioritario nel Paese."

Anche qui concordo!

Marino sarebbe davvero una "svolta", invece davvero (e lo dico con sicerità), ho un gran timore di Franceschini...!
Non mi piace la sua campagna piena di personalismi e populismi....non mi piace questa "finta" risolutezza....insomma ho davvero paura di Franceschini...
Ma spero di sbagliarmi....anche perchè a mio avvisoè la mozione con più probabilità di vittoria.
commento di cilloider inviato il 19 settembre 2009
"Ma noi (PD) siamo pronti per subentrare al Governo? Temo proprio di no, anche perchè c' è il rischio che, prima di noi ci arrivino le truppe clerico-conservatrici di Casini, Fini e Montezemolo col potente supporto della CEI e con l' appoggio di qualche icona PD."

Qui ti devo dar ragione Marcelobranko.....da tempo sto facendo un giochetto...

creo scenari politici attraverso solo due variabili...: la segreteria del Pd e la scissione del Pdl, con conseguente nascita di un nuovo partito di destra sociale capitanato da Fini...
Tutto questo partendo dalla constatazione che il bipolarismo non è stato accettato dagli italiani....
Tuttavia una scissione del PDL provocherebbe molto probabilmente una chiara scissione anche nel Pd..
Già Berlusconi non lo ritengo più un pericolo democratico...anche se come dice Bersani ...i toni e le polemiche si inaspriranno e si dilungheranno ...
La conquista del governo da parte del centro-sinistra...è davvero difficile....anche con una "evoluzione" di partito...tale risultato è ancora troppo dipendente da provvidenziali "scosse"...




commento di marcelobranko inviato il 19 settembre 2009
Va bene cilloider, supponiamo pure che il consenso per Berlusconi sia in declino. Ma noi (PD) siamo pronti per subentrare al Governo? Temo proprio di no, anche perchè c' è il rischio che, prima di noi ci arrivino le truppe clerico-conservatrici di Casini, Fini e Montezemolo col potente supporto della CEI e con l' appoggio di qualche icona PD. Ripeto che l' affermazione del PD è la sola via di uscita per l' Italia dal pantano cafonal-clericale degli ultimi decenni. Ci arriveremo solo se dal Congresso uscirà una mozione capace di convincere non solo noi ma il Paese.Per quanto mi riguarda tutte e tre le mozioni, pur nelle loro differenze, sono più che accettabili; quella di Bersani è "confezionata" meglio, ma per ora resto dell' idea che solo Marino è un candidato innovatore capace di coagulare consensi nel mondo laico, che è pur sempre maggioritario nel Paese. Mi auguro però che si vada al Congresso opo un dibattito aperto ed esauriente e mi piacerebbe che anche il PD network ospitasse in qualche modo un contraddittorio franco e trasparente tra candidati e iscritti/simpatizzanti. Sarebbe un ulteriore via per crescere più rapidamente.
commento di cilloider inviato il 19 settembre 2009
Chi ha presente il g8 di quest'anno?
C'erano Obama, Sarkozy, Zapatero, Merkel, ............e Berlusconi????
Una foto molto differente a quella di qualche anno fa........con Bush, Blair, Aznar... e Berlusconi!
Berlusconi ha fatto il suo tempo...tanto che voleva vendere il Milan all'invidiatissimo Gheddafi
Ora si parla di auto ecologiche...vedete Berlusconi su un auto ecologica?
Io riesco a vedere Sarkozy, e chiaramente tutti gli altri, ma Berlusconi proprio no.
commento di cilloider inviato il 19 settembre 2009
"ma io non vedo proprio (spero tanto di sbagliarmi!)il declino del consenso per Berlusconi."

Allora prova a spiegarmi come in un periodo politicamente ordinario, ovvero relativamente lontano da obblighi elettorali...Berlusconi ed il suo entourage hanno sentito l'esigenza di fare una sceneggiata come quella da Vespa...creando un inevitabile e consapevole "casino", togliendo Floris e Matrix...

Berlusconi di qualche anni fa ...non avrebbe mai creato un casino del genere, non ne avrebbe avuto bisogno...
E tutto questo ha generato solo un misero 13% di share, con me compreso????

Un fatto del genere può pesare più di una sconfitta elettorale........

E adesso???? Lotta ad Annozero e magari anche a Report..???
Perchè adesso e non anni fa ?

Posso porre un quesito....perchè dalla "sanatoria" dell'editto Bulgaro non è tornato Luttazzi?
Anche Biagi...anche se per poco era tornato dall'esilio.

Va be non voglio divagare
commento di marcelobranko inviato il 19 settembre 2009
Caro Cilloider: vorrei proprio che fosse vero quello che dici, ma io non vedo proprio (spero tanto di sbagliarmi!)il declino del consenso per Berlusconi. Vedo inoltre troppe distorsioni della realtà entrare definitivamente nel comune sentire. Vedo anche gli italiani indifferenti (ognuno pensa alla "roba e se ne fotte del bene comune) Invito ognuno ad iniziare a risalire la china, almeno nel proprio microcosmo di amicizie. Se poi ci riusciamo anche attraverso il PD, tanto di guadagnato.
commento di cilloider inviato il 19 settembre 2009
Errata corrige

per la presenza di internet nelle case, così come della parabola.......
commento di cilloider inviato il 19 settembre 2009
"Non sarebbe male riprendere il "Contratto": è fin troppo facile dimostrare che non fu rispettato (qualora il messaggio arrivasse, un caposaldo della credibilità berlusconiana verrebbe a mancare). "

No non concordo...penso che anche a Berlusconi stesso verrebbe da ridere leggendo il "Contratto"....la storia è stata piena di eventi, da allora e il mondo è davvero cambiato, non solo per 11 settembre, non solo il continuo impegno militare italiano all'estero, o per l'ascesa dei mercati emergenti, o per questa crisi...ma per il diverso apporto mediatico alla politica, per la mancanza di internet nelle case, così come della parabola.......
Berlusconi non è solo vecchio anagraficamente, è oramai demodè, i riccastri (ne conosco più di qualche d'uno) guardano a Briatore non a Berlusconi...
Berlusconi e il suo concetto di potere stanno passando ......lo ha capito certamente Fini, così come lo ha capito Bersani...
Il Generale sta scendendo il crinale......basta parlare del suo potere...ma parliamo di diritto.
Il cittadino italiano è libero...deve pretendere quindi una libera informazione..e ora prima di qualche annofa ...questo diritto è più facile da rivendicare....
Santoro senza copertura legale??? No problem! siamo agli sgoccioli...qui non si sta parlando di anni, ma di mesi ...Berlusconi non è stupido...LO SA...forse questo è il motivo della sua cattiva cera...Maxo!
commento di Anpo inviato il 18 settembre 2009
Da parte mia l'off topic è finito da quando ho lasciato l'ultimo commento circa 6 ore fa. Ma mi scuso per averlo provocato.

Tornando in topic Marcelobranko ha perfettamente ragione ma in questo forum che potrebbe essere un valido strumento per queste battaglie continua ad essere ferraginoso e malgestito. Lui sa quante difficoltà stiamo incontrando per andare avanti con il cotnributo del network, inoltre c'erano iniziative interessante come "mobilitanti" o "operazione verità" che sono ferme da mesi.
Poi non capisco questa nuova impaginazione del forum in cui a volte si mettono nella home 2 contributi fra gli ultimi inviati e a volte se ne mette uno.
Tanto per fare un paragone guardate il sito dell'IDV mi sembra fatto molto meglio (http://www.italiadeivalori.it/)
commento di maxo7533 inviato il 18 settembre 2009
Cerco di cambiare discorso, Avete visto Berlusconi negli ultimi telegiornali dopo il dopoVespa? non ride più, ha quegl'occhi chiusi, come dire: mi sono fatto da poco, ma non è buona come quella che mi dava Tarantini.
commento di marcelobranko inviato il 18 settembre 2009
Scust se mi intrometto nella rissa tra Anpo e cilloider e cambio argomento. Vorrei osservare che se "bisogna avere più fiducia nello spirito critico, non ancora del tutto indottrinato", come dice cilloider, dobbiamo per lo meno dar modo a tutti di avere strumenti e informazioni corrette, in modo da abbattere quei nuovi pregiudizi che si sono formati nel comune sentire negli ultimi anni. Mi piacerebbe quindi che il PD, con tutti i mezzi sua disposizione, iniziasse un' opera sisematica di informazione,magari partendo da pochi punti concreti: un esempio? Non sarebbe male riprendere il "Contratto": è fin troppo facile dimostrare che non fu rispettato (qualora il messaggio arrivasse, un caposaldo della credibilità berlusconiana verrebbe a mancare). Altri esempi di false convinzioni comuni su questioni importanti non mancano e ribalterebbero una delle accusa rivolte al PD (quella di basarsi solo sul "sotto le lenzuola").
commento di cilloider inviato il 18 settembre 2009
Se ti va di credermi....

Non ho mai pensato che tu fossi lo scendiletto del Pd,infatti se vai nel post http://partitodemocratico.gruppi.ilcannocchiale.it/?t=post&pid=2332517
dove io con intento "criminoso" ti ho citato, non mi pare che risulti questo.
Anzi ritengo (forse ritenevo) che il tuo atteggiamento in questo blog fosse encomiabile.
Non confondere ...ti prego, la mia campagna Anti-Franceschini, con un attacco alla tua persona........
Piuttosto ti invito a commentare il mio post se ti va....potrebbe essere stucchevole per l'Anpo che conoscevo...
Insomma è vero che ti considero un irriducibile di Franceschini, ma con questo lungi da me nel non riconoscerti dignità (che non sempre trovo in altri...lo dico sinceramente...).

Ora non essendo io il Papa (che non ha poi questo gran potere) ti pregherei di finirla qui...e credimi...che a volte mi piace scherzare con te ma non su di te.

commento di Anpo inviato il 18 settembre 2009
"Ti concedo una controreplica". Cavolo sto chattando con il Papa e non lo sapevo.

Non ne ho bisogno comunque perchè finisco: finchè insisti a ritenermi uno scendiletto del Pd privo di idee mie non abbiamo nulla dirci.
Io discuto con chiunque (ti invito ancora a leggere i miei commenti e post anzichè insitere nello storpiare tutto quello che scrivo) ma di certo non chi mi ritiene un idiota privo di idee proprie.
E per questo motivo, per favore, evita di menzionarmi nei tuoi post.
La tua libertà di espressione non mi costringe certo ad essere il tuo zimbello.
commento di cilloider inviato il 18 settembre 2009
Basta non voglio litigare ...ti concedo una controreplica...poi torniamo in post.
commento di cilloider inviato il 18 settembre 2009
"anzi ti avevo chiesto cortesemente di non menzionarmi nei commenti rivolti ad altri utenti, ma te ne sei infischiato. "

Sinceramente (causa certamente mia) non capisco il significato di questa richiesta!

Questo è un network e tu eri presente nella discussione...il mio commento non era indirizzato ad altri...scusami se non posso sapere se sei nel blog in quel preciso momento...e comunque non mi pare di meritarmi un simile trattamento.

Vedi in questo preciso momento cosa stai facendo? Epurazione morale di chi ha opinioni diverse dalle tue?

commento di Anpo inviato il 18 settembre 2009
Non mi interessa minimamente la tua opinione su di me, anzi ti avevo chiesto cortesemente di non menzionarmi nei commenti rivolti ad altri utenti, ma te ne sei infischiato.
Comunque se insisti ad etichettarmi falsamente come ti sei divertito a fare ieri con tutti quelli che non la pensano come te è evidente che non si può dialogare.

Comunque ho passato ottime vacanze, non ti stare a preoccupare.
commento di cilloider inviato il 18 settembre 2009
Uhhh Anpo!! Non ti riconosco più! (passate bene le ferie??)

Eddai....non voglio certo metterti alle strette.., auspico una tua maggiore collaborazione al dialogo.

Non voglio distorcere il tuo pensiero, dico solamente che malgrado il fatto di Porta a Porta sia il più grave e palese atto di prepotenza di Berlusconi, ciò in questo preciso momento storico ha un'importanza relativa.

Per questo ritengo che bisogna avere più fiducia nello spirito critico, non ancora del tutto indottrinato.

Siccome poi ritengo che il Pd e Franceschini siano due cose non disgiunte, ma certamente diverse, ieri (puoi controllare) ti ho dato dell' IRRIDUCIBILE supporter di Franceschini.

Comunque ti vedo stanco...e fuori forma e non voglio punzecchiarti come mio solito...
Inoltre se vai a leggere il post aspettando Franceschini di nuvolasenzainverno...non puoi dire che non ti abbia elogiato...
Devo ritrarre la mia opinione si di te?
commento di Anpo inviato il 18 settembre 2009
Errata corrige: "Se vuoi trovare qualcuno che dica questo devi rivolgerti altrove o andare a leggere altri miei commenti e post per convincerti che non la penso affatto così"
commento di Anpo inviato il 18 settembre 2009
Stai distorcendo il mio pensiero. Da una frase di mezza riga deduci che credo che i cittadini siano tutti dei beoti che non ragionano con la propria testa. Se vuoi trovare qualcuno che dica questo devi rivolgerti altrove o andare a leggere altri miei commenti e post.

Comunque visto che ogni cosa che scrivo per te non proviene da una persona che ha idee diverse dalle tue ma da un irriducibile del Pd, come hai scritto ieri, che invece di pensare fa proprio il pensiero del partito, mi spieghi che discutiamo a fare?

commento di cilloider inviato il 18 settembre 2009
"Sarà importante per te non per me."

?????

Non capisco???

In fondo nel '44, l'Istituto Luce mandava bollettini vittoriosi..eppure quasi tutti aspettavano la liberazione...

Tutti tranne te....Bisogna dare più fiducia al libero arbitrio, caro Anpo..
Ok la manifestazione è sacrosanta...ma il flop mediatico di Berlusconi è certamente politicamente più interessante!
commento di Anpo inviato il 18 settembre 2009
Sarà importante per te non per me.
commento di cilloider inviato il 18 settembre 2009
"E questo è preoccupante"

No! Non è più importante!

Berlusconi non fa odiens! Questo è più importante!

commento di inviato il 18 settembre 2009
La manifestazione per la libertà di stampa è stata rinviata al 3 ottobre per i morti di Kabul.Con tutto il rispetto che si deve a quei morti,qual è il collegamento tra loro e la libertà minacciata in Italia da berlusconi?
Non ci resta che supplicare la fnsi e il Pd di non capitolare davanti alla prepotenza del regime e di non lasciare da soli le voci della libertà ,giornali,Rai3,costituzionalisti che a questa deriva democratica si oppongono.Se la manifestazione per la libertà di stampa non dovesse più aver luogo sarebbe l'annuncio della capitolazione dell'Italia democratica davanti all'usurpatore della libertà italiana che sono berlusconi e i suoi pennivendoli pagati a peso d'oro
commento di Anpo inviato il 18 settembre 2009
Mi meravigliano le molte reazioni che si sentono in giro piuttosto soft in verità su quello che è successo l'altra sera a "Porta a Porta". Ormai che il premier occupi la tv pubblica per i suoi interminabili monologhi, che freghi addirittura il merito delle case costruite ad Onna a chi effettivamente le ha realizzate e che si abbandoni ad ogni sorta di cafonaggine sulle trasmissioni che non gli sono gradite il tutto con la comprensiva partecipazione di Vespa sembra non sconvolga più nessuno.
E questo è preoccupante
commento di maxo7533 inviato il 18 settembre 2009
marcelobranko.

Quelli che guardano TG5 o TG4 o il Giornale o Libero o tutti insieme, non vogliono conoscere la verità, altrimenti esiste Internet, per documentarsi.

Dei mezzi di informazione che loro consultano servono per tranquillizzarli, delle loro scelte, è duro considerarsi un idiota ed allora consultano i giornali, per non sentirsi tali.
commento di maxo7533 inviato il 18 settembre 2009
Qualcosa stà cambiando, sù TG2 hanno dato il servizio di Tarantini, completo di escort al Presidente.
commento di cristinasemino inviato il 18 settembre 2009
Condivido completamente le considerazioni di marcelobranko.
commento di cilloider inviato il 18 settembre 2009
Buona osservazione marcelobranko...........

Ma come riadatti questo pensiero con la consapevolezza che il berlusconismo è oramai alla "frutta"? Con un Berlusconi che sta bruscamente scendendo dal podio e che come dice Bersani incapace oramai di qualsiasi prospettiva; al "nuovo miracolo italiano" non ci crede più nessuno, e nessuno da destra ora è in grado di regalare all'Italia una seppur utopistica immagine di un futuro migliore.
Ok ...i media e l'informazione è quella che è....ma Vespa e Berlusconi sono stati miseramente battuti da Garko..(che brutta fiction!!!)....
In definitiva l'Istituto Luce ...può mandare infiniti bollettini di "vittoria", ma forse oramai tutti stanno aspettando la Liberazione!

commento di marcelobranko inviato il 17 settembre 2009
Non so in quale mondo vivano quelli che non credono al consenso del 50% al Premier! Molti miei colleghi e conoscenti vedono i TG di Mediaset, leggono distrattamente il Giornale o Libero, erano veramente convinti che la consegna dei prefabbricati dopo 5 mesi di tenda fosse uno strarecord; quando poi gli si fa notare (dati alla mano) che non è vero, ribattono che noi Italiani non siamo mai contenti! Sembra impossibile, ma è reale: non esise solo la mitica "casalinga di Voghera", ma purtroppo esiste oggi un' Italia da ricostruire culturalmente. Per questo ripeto (scusate se vi annoio) che non basta lasciarsi guidare dalla Ragione: dobbiamo costruire (meglio: far costruire al PD) una proposta politica convincente; non solo : occorre far sì che questa proposta venga avvertita, capita. Solo dopo questo potrà ritornare il consenso.Il problema quindi non è solo un leader, ma sono idee ed è soprattuto il ritorno della società ad accettare le idee (contrapposte al cieco "fare" intransitivo). Il tutto da realizzare con mezzi mediatici largamente inferiori alla concorrenza. Buona fortuna a tutti!
commento di partigiano49 inviato il 17 settembre 2009
Ogni volta che ha attaccato politici, giornali, sindacati con gli editti, gli insulti e la megalomania è sempre stato indice che si sentiva nella merda, altro che 68%.
Speriamo che questa volta nessuno del PD lo tiri fuori come in passato
informazioni sull'autore

Roma
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
8 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork