.
contributo inviato da benedettoparis il 14 settembre 2009

Il 4 maggio di quest’anno ho presentato una mozione consiliare per realizzare anche a Labico un’area con internet wireless gratuito, grazie alla rete WI FI realizzata e promossa dalla Provincia di Roma: un’ora gratuita al giorno in un’area di 100 metri. Nella mozione indicavo anche dove e perché realizzare l’area WI FI: a Palazzo Giuliani abbiamo già un’ottima sala computer attrezzata (inutilizzata e inutilizzabile per volere dell’Amministrazione) con connessione ad internet e da lì la Provincia di Roma a sue spese realizzerebbe il punto di diffusione del segnale che coprirebbe la Biblioteca, gli uffici dei servizi Socio culturali, il Centro Giovanile, parte di Piazza Mazzini e probabilmente anche del parco retrostante il palazzo.

Finalmente il 16 giugno, con interventi tutti positivi del Sindaco e dei consiglieri Francesconi e De Martino, la mozione viene approvata. Tutti felici e soddisfatti. Dopo di ché il nulla. Infatti ad oggi in Provincia nessun atto, tantomeno la delibera, il cui verbale è stato approvato a luglio, sono stati inviati all’ufficio competente della Provincia di Roma rischiando così di veder saltare i tempi prospettati, ovvero l’inaugurazione del servizio per fine ottobre...ormai un miraggio.

Per questo in questi giorni ho inviato io per conto del gruppo consiliare Cambiare e Vivere Labico la copia della mozione e della delibera (la trovate su www.benedettoparis.ilcannocchiale.it) informando l’autorità provinciale della decisione presa dal Consiglio Comunale. Speriamo che questo svegli la nostra amministrazione: il sonno di Sindaco Vice e Assessori danneggia i cittadini.

P.S.= mentre loro dormono, spero non generando mostri, Capranica Prenestina ci ha anticipati.....

TAG:  CAMBIAREEVIVERELABICO NEWS  LABICO  CAMBIAREEVIVERE LABICO  WIFI  WI FI  PALAZZO GIULIANI  CENTRO GIOVANILE 

diffondi 

commenti a questo articolo 3
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
12 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork