.
contributo inviato da team_realacci il 8 settembre 2009
Bruxelles, 8 settembre 2009. Per il ministro alla pesca Luca Zaia il tonno rosso non puo' essere considerato una specie in estinzione e quindi non dovrebbe rientrare - come propone il Principato di Monaco - nell'appendice uno della Convenzione internazionale sul commercio delle specie in pericolo (Cites) per le quali e' vietata ogni commercializzazione. Sulla questione e' attesa a breve la presa di posizione della Commissione europea che successivamente sara' sottoposta al Consiglio dei ministri della pesca dell'Ue. L'obiettivo e' definire una posizione comune in vista della prossima conferenza Cites in programma a Doha, nel Qatar, nel marzo 2010. La decisione comunque appartiene agli Stati, mentre e' responsabilita' della Commissione internazionale per i tonnidi (Iccat) definire lo stato di conservazione degli stock.

Fonte: Ansa
8 settembre 2009

TAG:  PESCA  TONNO  ROSSO  ZAIA  SPECIE  ESTINZIONE  CONVENZIONE  INTERNAZIONALE  COMMERCIO  SPECIE IN PERICOLO  CITES  COMMERCIALIZZAZIONE  VIETATA  COMMISSIONE  EUROPEA  ICCAT 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di paolamaria inviato il 8 settembre 2009
Perfettamente in linea con l'ottusa ignoranza del soggetto
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
26 gennaio 2009
attivita' nel PDnetwork