.
contributo inviato da ruditoselli il 20 agosto 2009

buon giorno

non sono a fare polemiche, sono a riportare un pensiero mio che ha ritrovato larga condivisione tra tante persone con cui ho parlato quì nella bassa emiliana, e ciè i proventi delle feste dell'unità, credo che al netto delle spese questi proventi potrebbero essere molto utili ai comuni che ospitano le feste, questi soldi anche se pochi potrebbero servire a politiche di rilancio dei propri territori, potrebbero servire in termine di aiuti alle famiglie che si trovano in difficoltà e perchè nò, potrebbero finanziare idee nuove che provengono dagli artigiani sul territorio, nonche diventare microcrediti, diventare testi scolastici gratuiti, potrebbero servire per mantenere aperte un pò dipiù le sedi dei partiti, atrezzandole con minibiblioteche, pooncenter, ecc ecc. ora come ora questi soldi servono ha mantenere le varie diarie di un numero inutile di sediaroli, il nostro partito ha bisognio di radicarsi sul territorio e questo a parer mio sarebbe un grosso inizio.

rudi toselli

TAG:  TERRITORIO  AUTOFINANZIATO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di alby500 inviato il 25 agosto 2009
AVVISO AI RESPONSABILI DEL SITO PD, A QUELLI DEL CANNOCCHIALE,ECC. CANCELLATE LA MIA ISCRIZIONE,NON VOGLIO PIU' RICEVERE LE VOSTRE MAIL,NON VOGLIO PIU' AVER NIENTE A CHE FARE CON VOI. E' DA MESI CHE I MIEI COMMENTI VENGONO PUBBLICATI SALTUARIAMENTE E QUANDO CAPITA LO FATE CON RITARDO DI 2-3 GIORNI QUANDO L'INTERESSE E' PASSATO E RELEGATI IN 3^- 4^ PAGINA. DATE SPAZIO A COMMENTI INTERESSANTISSIMI COME QUELLI DI CAPRARA CHE PARLA DELLE SQUADRE DI CALCIO,DEL SURF E DI ALTRE CAVOLATE SIMILI CHE UNO PUO' TROVARE SULLA STAMPA SPECIALIZZATA. BENE CONTINUATE DA SOLI LA VOSTRA POLITICA STALINIANA DI CENSURE, E GESTIONE DI QUESTO SITO A LIVELLO DI BOY SCOUT,E AUGURI PER LA FINE CHE FARETE VOI E IL PARTITO ARMATA BRANCALEONE.
commento di plumbago54 inviato il 24 agosto 2009
@clint333. Dalla Home del Sito "Bilancio PD- Rendiconto D'esercizio 2008".
http://www.partitodemocratico.it/allegatidef/ALL_1_Rendiconto_PD_200883484.pdf
http://www.partitodemocratico.it/allegatidef/PD_Rendiconto_2008_Relazione_Price83484.pdf

Unico partito in Italia a rendere pubblico il bilancio e farlo certificare da una società specializzata, esterna ed indipendente.

Ti rivolgo un'altro invito. Leggio "IL Tesoriere" di Mauro Agostini. Tesoriere del PD.

Ma la Redazione che fa? Questo dovrebbe essere mestiere suo, non mio.
commento di Anzalone.Michele inviato il 23 agosto 2009
spero veramente che quel contributo abbia la visibilità che merita.. Ne va della qualità dei nostri dibattiti..
commento di Anzalone.Michele inviato il 23 agosto 2009
sento persone che vedono inutile pagare "le teste di cuoio" come d'alema.. mah... non mi piace il termine, neanche per d'alema... ma credo che quei soldi vadano a finanziare le segreterie di partito e quelli che veltroni chiamava "i capibastone".. non lo so.. non mi piacciono queste discussioni

Mi piacerebbe semmai partire dalle cose piu' elementari. Questo sito. Ci costa e non serve a niente. In un altro contributo, quello sulla frattocchie 2.0., ho ascoltato un po' le esigenze di tutti e mi ero preso l'impegno di progettare una nuova piattaforma che potesse servire alle nostre esigenze.

ho prodotto questo http://prova28.ning.com/
Sulla grafica non c'ho messo mano e voglio farlo a breve... ma in quel sito c'e' la possibilità di mettere tutto.. forum ben organizzati, commenti non caotici, chat, gruppi di lavoro, iscrizione membri, moderatori.. (date un'occhiata alla barra laterale dove sono spiegate tutte le funzioni del sito)

La redazione ha accettato il contributo ma non l'ha inserito in evidenza... cosi' il mio lavoro è praticamente buttato.... Potreste commentare su questo link proponendo qualche idea?

http://partitodemocratico.gruppi.ilcannocchiale.it/?t=post&pid=2317257

Grazie..
commento di clint333 inviato il 22 agosto 2009
E le COOP ROSSE che fine hanno fatto ?

Quando si parla di soldi l'essere umano "scazza". Siccome è impossibile tornare al baratto, sarebbe utile farsi promotori di iniziative tese a fare chiarezza sullo stato dell'arte del "FINANZIAMENTO LECITO".

Anche perché di pagare i corsi di aggiornamento a teste di cuoio come D'Alema o altri, è palesemente inutile. E quei corsi costano molti soldi, davvero molti ! che se li paghino di tasca loro, visti gli stipendi (... solo ? ...) di cui dispongono.

Esiste una contabilità ufficiale del partito consultabile su internet ? e se sì, qualcuno è in grado di dire quanto sia fedele alla realtà ? e di dare i giusti ragguagli per leggerla ?

Abolizione IMPUNITA' PARLAMENTARE e ORDINE DEI GIORNALISTI (prerogativa tutta italiana)- altri due temi di contorno alla discussione.
commento di ruditoselli inviato il 22 agosto 2009
caro rabyjaco

sinceramente lei ha ragione, non conosco l'entità delle spese che deve sostenere il pd per rendersi visibile, posso però chiederle di spiegarmele?
magari così potremmo anche trovare il modo di spenderle meglio visto i risultati di "visibilità" che stiamo avendo, spero che non prenda queste mia richiesta nel modo sbagliato, io personalmente vedo la fatica che tanta gente fà per promuovere o per innalzare il pd, cosa che io stesso nel mio piccolo faccio, ma sinceramente i risultati non mi accontentano.
commento di rebyjaco inviato il 22 agosto 2009
Condivido cio che dice Democrite, evidentemente Ruditoselli non ha esperienza su quanto costa mantenere in piedi una baracca ""NECESSARIA"" A RENDERE VISIBILE UN PARTITO. Lasciamo che almeno questi SOLDI PULITI, vengano utilizzati ai fini istituzionali, in quanto a coloro che amministrano, se lo facessero bene, anche senza tappare tutti i buchi, sarebbero apprezzati dai votanti.
commento di rebyjaco inviato il 22 agosto 2009
Condivido cio che dice Democrite, evidentemente Ruditoselli non ha esperienza su quanto costa mantenere in piedi una baracca ""NECESSARIA"" A RENDERE VISIBILE UN PARTITO. Lasciamo che almeno questi SOLDI PULITI, vengano utilizzati ai fini istituzionali, in quanto a coloro che amministrano, se lo facessero bene, anche senza tappare tutti i buchi, sarebbero apprezzati dai votanti.
commento di plumbago54 inviato il 21 agosto 2009
Sono completamente daccordo con Democrite con una ulteriore precisazione: Sono le feste del Partito Democratico e non più dell'Unità. Può sembrare una inutile sottolineatura ma è invece significativa della necessità che anche nel linguaggio si dia il senso dell'andare avanti, della condivisione di un progetto. Peraltro, credo, che le feste del PD siano uno dei pochi esempi di "amalgama" come lo chiama qualcuno in cui, ex di qualcosa e ex di niente, ma semplicemente democratici, si ritrovano a lavorare per una causa comune.
commento di PD Lungavilla inviato il 20 agosto 2009
Ciao.
Guarda, secondo me è importante fare delle distinzioni. Quando parli di soldi ai comuni per interventi che sono propri di un'amministrazione, non mi trovi d'accordo. Queste sono spese che un'amministrazione efficiente e competente deve fare con proprie risorse. I proventi delle feste invece, che sono non dico l'unica ma quasi fonte di reddito dei circoli, vanno gestite in modo accurato. Sediaroli a parte, la struttura del partito ha una serie di spese che sono davvero pesanti, ed il contributo delle feste è importante. Io sono dell'idea che una parte dei proventi vada direttamente all'unità territoriale (esempio la sede provinciale) e una parte resti al circolo per le attività di normale amministrazione. Se però un circolo è attivo, vuole fare iniziative, attrezzare come dici tu la sezione, i soldi deve chiederli, e pretenderli dalle stesse unità territoriali a cui ha dato i soldi. Vedi, non tutti i circoli funzionano ugualmente, e ha senso "premiare" quelli che lavorano, quindi ritengo che la "cassa" sia giusto che resti, almeno in parte, in mano a tesorieri provicinali responsabili e competenti.
Ciao.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
17 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork