.
contributo inviato da bruceluka il 20 luglio 2009

Un primo assaggio di primarie del PD.

Dal sondaggio dell'Espresso si intravede già perché i dirigenti del PD hanno bloccato o bocciato la candidatura di Beppe Grillo all primarie.

http://espresso.repubblica.it/polls.jsp?idpoll=2104257

Basta copiare il link sulla barra degli indirizzi e premere invio.

 

TAG:  BEPPE GRILLO  PRIMARIE  ESPRESSO  SONDAGGIO  PD 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di Jack_Barlow inviato il 29 luglio 2009
Ma è naturaleeee.....su circa 87.000 contatti, ben oltre 73.000 hanno premiato Beppe.
Come ho scitto più volte su questi blog,non solo Beppe avrebbe vinto, ma addirittura stravinto con percentuali bulgare di antico rito.
E non stupisca questa scelta,da parte di chi è del PD, quanto da parte di chi non si sente rappresentato da alcun partito, in quanto vede il medesimo schifo ovunque.
Qualunquismo?
Niente affatto,anzi esattamente l'opposto.
Chi vota, e avrebbe votato, Beppe lo fa proprio perchè giunto a quei lidi dopo infiniti pellegrinaggi,alla corte o al seguito di Questi o Quelli.E tale calvario deriva proprio dalla Presa di Coscienza- difficile,e tormentata- che ciò che ci dovrebbe DISTINGUERE dagli Altri,invece ci unisce.
E non è proprio una di quelle cose di cui un Elettore che voglia considerarsi di Sinistra possa considerarsi fiero.
Nessuna opposizione.
Nè verso lo psiconano condomfree.
Nè contro le politiche messe in campo in questi anni(dalla precarizzazione/balcanizzazione del mercato del Lavoro,alla privatizzazione dell'acqua, alla scelta arbitraria di tornare-oggi-al Nucleare)
Nè contro quelle pratiche di occupazione del Potere che tanto sono amate, anche all'interno del PD.
Proprio per tutti questi aspetti,Beppe Grillo era come l'aglio per i Vampiri,ed i "nostri" Nosferatu hanno ben pensato che,proprio quello Statuto di cui quando è servito si è fatto scempio, doveva essere usato come strumento rigidissimo e immodificabile. Una clava,appunto.
Peccato che proprio questa mossa fosse la più ridicola e la meno adatta anscondere la loro lunga coda di paglia.
Il PD non è un taxi,è un comico che ci ha sempre sputato addosso(a voi, mica a noi elettori),è a capo di un MOVIMENTO POLITICO OSTILE.....
MA QUANTO SI PUO' ESSERE RIDICOLI???
Degni compari dello psiconano,altrochè!!!
Avevo preso la tessera perchè Beppe si era messo in lizza per diventare Segretario.Ora pens che la restituirò.
PERCHE' QUESTA DIRIGENZA NO
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
13 luglio 2009
attivita' nel PDnetwork