.
contributo inviato da Alexbr il 20 luglio 2009

Vi propongo un racconto. A chi vuole provare a rispondere propongo due domandine:

a. 1: la storia è vera 2. la storia è inventata

b. Se rispondete 1 allora rispondete a questa domanda: In che anni la storia è ambientata?

====

Un oscuro attivista di un movimento ambientalista chiede un appuntamento a un amministratore della sua Provincia, incurante del fatto che il partito a cui appartiene l'aministratore non sia noto per una particolare sensibilità ambientale,  e propone di far conoscere agli agricoltori della zona due direttive comunitarie, che finanziano interventi di miglioramento del terrirorio agricolo (impianto di siepi e rimboschimento). Porta, come esempio concreto, le iniziative di una regione vicina, che ha visitato. L'amministratore non solo accetta con entusiasmo l'invito, ma propone di organizzare insieme una riunione con gli agricolrori di un piccolo comune per presentare la cosa. La riunione avviene regolarmente.

Lo stesso tapino ambientalista si ripresenta qualche tempo dopo portando documentazione riguardo le iniziative dell'Istituto Forestale Francese riguardo le alberature stradali: se fatte bene, un mezzo "astuto" per migliorare un po' il paesaggio, e nello stesso tempo per ottenere un certo profitto. L'amministratore accoglie con entusiasmo anche questa proposta, e immediatamente incarica un professionista di redigere, per la Provincia, un progetto che adatti le iniziative francesi al clima ed al paesaggio locale. Il progetto viene redatto e consegnato in temi molto brevi.

A voi.

 

TAG:  POLITICA PARTECIPATA  TERRITORIO  PROPOSTE  ASCOLTO  NOSTALGIA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
16 luglio 2009
attivita' nel PDnetwork