.
contributo inviato da Gio1 il 9 luglio 2009

Ma come è possibile che l’inventore del minzolinismo, “forma di giornalismo che si basa sulla raccolta di dichiarazioni anche informali di uomini politici, senza alcuna verifica delle informazioni raccolte” (traduciamo: chiacchiericci) secondo una delle più autorevoli definizioni, improvvisamente si sia ravveduto sulla strada di Saxa Rubra e abbia deciso di dare solo notizie ammantate di ufficialità?

Augusto Minzolini, direttore del Tg1, è un'ottima ragione per disdettare il canone. Se qualcuno ci tiene a farsi prendere per il culo è meglio scegliere l'originale Mediaset. Va compatito, è affetto da minzolinismo, una nuova e più acuta forma di leccaculismo. Per giorni i giornali e i siti più importanti del mondo hanno INFORMATO sulle indagini in corso a Bari. Il Sunday Times gli ha dedicato un'intera pagina. Minzolini ha evitato. L'informazione la decide lui. Del resto, parole sue, si tratta solo di: "gossip, pettegolezzo, improvviso moralismo, strumentalizzazioni, processi mediatici". Manzotin ci ha anche rassicurato (o minacciato?): "Questa è la linea editoriale che vi ho promesso". A chi l'ha promessa?
Disdetta il Canone RAI, iscriviti al gruppo di Facebook: "Cancelliamo il canone RAI".

 

Il piano della P2 è in atto boicottiamo il TG1.

TAG:  P2  BERLUSCONI  RAI  PD  FINANZA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
24 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork