.
contributo inviato da cerve87 il 5 luglio 2009
Immigrati, richiesta di Giovanardi "Regolarizzare colf e badanti"
BOLOGNA - Anche nel governo c'è chi riconosce che l'approvazione del pacchetto sicurezza crea una situazione d'emergenza per tutti quei clandestini che non hanno il permesso di soggiorno ma hanno un lavoro e per le famiglie che li hanno assunti, soprattutto come colf o badanti. Carlo Giovanardi ne è talmente consapevole da chiedere la regolarizzazione degli extracomunitari in queste condizioni. Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega alla famiglia sollecita un provvedimento d'urgenza simile alla regolarizzazione attuata nel 2002 (prima dell'entrata in vigore della legge Bossi-Fini). La richiesta arriva dopo le pesanti critiche mosse al provvedimento dalla Chiesa e lo scontro tra i vescovi e la Lega. L'obiettivo primario è gestire appunto l'emergenza di colf e badanti - circa mezzo milione di persone ora in Italia, che si troverebbero 'fuori-legge' con l'ok al pacchetto sicurezza - e rendere più efficaci le nuove norme varate dal Parlamento.

Giovanardi precisa che non si tratta di una sanatoria, perché non indiscriminata ma rivolta ai cittadini extracomunitari già in Italia e il cui datore di lavoro sia disponibile ad assumerli e quindi regolarizzarli.

"Le nuove norme sulla sicurezza - dice il sottosegretario all'Ansa - saranno efficaci soltanto se accompagnate da un provvedimento indirizzato agli extracomunitari già in Italia con un rapporto di lavoro in essere che non possono trasformare in contratto di lavoro in quanto irregolari. Come responsabile delle politiche familiari di questo governo, chiedo al presidente del Consiglio di mettere all'ordine del giorno del Consiglio dei ministri un provvedimento d'urgenza, come quello che funzionò benissimo nel secondo governo Berlusconi, soprattutto per quanto riguarda l'emergenza colf e badanti".

Una richiesta sostenuta dall'auspicio che "i nuovi strumenti a disposizione di forze dell'ordine e magistrati non rimangano 'grida' senza alcun effetto", per cui, ha concluso Giovanardi, "ora si può e si deve risolvere questo problema che riguarda centinaia di migliaia di famiglie italiane e centinaia di migliaia di lavoratori extracomunitari".

Fonte: Repubblica
TAG:  GIOVANARDI  REPUBBLICA  EXTRACOMUNITARI  FAMIGLIE  SICUREZZA  ANSA  IRREGOLARI  FORZE DELL'ORDINE  PACCHETTO SICUREZZA  EMERGENZA  LEGA  VESCOVI  COLF  BADANTI  CHIESA  PARLAMANTO  GOVERNO 

diffondi 

commenti a questo articolo 1
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
6 giugno 2009
attivita' nel PDnetwork