.
contributo inviato da Mistede il 22 giugno 2009

Il problema a mio giduzio è più generale e coinvolge l'intera compagine
di governo compreso il presidente che ne è a capo. Di fatto questa
coalizione è al potere da più o meno sei anni,(c'è una parentesi di
Prodi ma poco incisiva). Quello di Berlusconi doveva essere il governo
della svolta, finalmente il rinnovato vigore, le riforme,l'ottimismo, vi
ricordate la prima legislatura e i propositi con cui era scesa in campo? Ma
anche quest'ultima non ha scherzato nel cavalcare temi quali la
compattezza,il governo delle decisioni, la famiglia (?!?!?), lo slancio
economico.
Qualche riforma quà e là, molte leggi ad personam e salva lobby, ma per
il resto non si è visto nulla! Si è visto solo un paese calato in una
continua polemica, in un costante e arido conflitto e dove il parlamento è
stato ridotto a condizioni mai viste in precedenza.
Non si è visto nulla!
Forse non è il caso di parlare di fannulloni anche perchè molta parte
della coalizione di maggioranza è impegnata a confondere e a coprire gli
ultimi scandali e quelli del passato..
Resta il fatto che i problemi nella società reale stanno aumentando (disoccupazione, potere d'acquisto, diritti civili ecc..) e l'azione di governo continua a cavalcare la bandiera del nulla!
Non si vede nulla! 
 

TAG:  FANNULLONI  NULLA  GOVERNO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di romoli inviato il 27 giugno 2009
Quello che scrivi e' purtroppo una verita' che si tocca con mano. Noi cittadini, ormai allo sbando di tutto, con un signore che eccetto un anno e mezzo di Prodi ci governa da otto anni, pensando esclusivamente a se stesso con la propria corte compiacente. Non dobbiamo, pero' seguirli, alle loro chiacchere dobbiamo opporre concretezza, prima o poi la gente capira'.
commento di paolamaria inviato il 23 giugno 2009
Sì, è vero hanno fatto pochissimo ma in compenso hanno detto moltissimo !! Tutto il contrario del governo Prodi !!! Impariamo da loro
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
22 giugno 2009
attivita' nel PDnetwork