.
contributo inviato da il 27 maggio 2009

Oggi è intervenuta la figliolanza berlusconiana,Pier silvio,marina e luigi a intimorire Franceschini che aveva chiesto:fareste allevare i vostri figli da berlusconi.E la figliolanza(Pier Silvio e Marina sono stati tra l'altro coinvolti,come cotanto padre ,in un affarre di riciclaggio danaro sporco e evasione fiscale) si presentano minacciosi:noi continueremo in Italia il profitto privato con la carica pubblica.Questo hanno voluto dire.Non solo il padre,anche i figli ,sono il pericolo dell'Italia di cui parlano i giornali stranieri

TAG:  BERLUSCONI  FIGLI  PERICOLO X L'ITALIA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di maxo7533 inviato il 31 maggio 2009
La Santanchè sta mettendo in piazza una relazione attribuita alla Lario Veronica, i suoi figli difenderanno la madre come hanno fatto col padre, oppure le calugne della destra sono migliore di Repubblica?

Aspettiamoci il più assoluto silenzio?

Sè i figli stanno zitti, non fanno altro che confermare la tesi della Santanchè, allora che famiglia è, il Padre va con minorenni, la madre si consola con la guardia del corpo, bell'esempio di educazione viene data ai figli, veramente invidiabile, all'infuori dei soldi non c'è niente.
commento di compagno49 inviato il 31 maggio 2009
Dico subito che voterò sinistra elibertà a malincuore ma non riesco a gioire sui problemi del p.d. non si rendono conto che stanno andando alla deriva?Non è più un problema di identità ma giocando di rimessa su berlusconi si è perso l'obbiettivo principale che deve dare slancio all'opposizione,occuparsi di politica quella vera.A una settimana dal voto europeo l'unica cosa che ha detto Dario che se berlusconi stravince è a rischio la democrazia.Pensa veramente che basta questo perchè votino a sinistra?Eammesso che lo facciano cosa propone il p.d.?O'si limiterà a ringraziare per lo scampato pericolo?
commento di maxo7533 inviato il 31 maggio 2009
I grulli continuano a scrivere su questo network, quando dico grulli adopro lo stesso titolo che adopra il suo Padrone, non devono prendersela, sè dico psicopatici non devono prendersela, parlo della loro malattia, curabile con psichiatri, visto che gli passa anche la ASL, usuffruitene, è per il vostro bene.
commento di colapesce inviato il 31 maggio 2009
Essere costretti a parlare seriamente di Gasparri e a Gasparri è un segno dei tempi.
commento di dollaro07 inviato il 31 maggio 2009
vedere roma "capitale europea" sotto le giunte di sinistra e poi non vederla piu' 12 mesi dopo davvero è un comportamento da Curva Sud.

Posso solo dirvi che io ho visto all'opera sia il centro sinistra che centro destra:la musica è sempre la stessa.

Tuttavia ribadisco qello che ho detto.

I capibastoni della sinistra sono più bravi a vendere il prodotto.

Pensate ai bellissimi discorsi dal palco di un noto sindacalista poi preso con il lardo in bocca ed incarcerato..Volete mettere?
Berlusconi al confronto è un dilettante.

Nelle piazze stracolme il gran sindacalista saliva sul parlo esordendo con... COMPAGNE E COMPAGNI!!!!!!!! e poi giù con ......il popolo!....la giustizia! i lavoratori!,,,,,,E la piazza stracolma in estasi applaudiva.

Fanno bei discorsi, apparentemente sono più vicini ai bisogni della gente, i loro provvedimenti sono tecnicamente ineccepibili ma nella realtà sono molto più spietati.

Quelli di destra sono una frana sotto queto punto di vista.
Non hanno una burocrazia preparata come quella proveniente dal Sindacato, dalle Botteghe Oscure o dalla ex DC e fanno solo guai.

Si fanno trovare più facilmente con le mani nella marmellata.

Il Nostro Paese ha urgente bisogno di mandare a casa questi professionisti della politica.
Occorre affidare la gestione della cosa pubblica a persone provenienti dal mondo del lavoro e che non devono le loro carriere a "loft" o "caminetti".

Altrimenti noi continuremo ad essere derubati e loro continueranno ad essere incarcerati( tranne i più forti che si fanno il lodo alfano ma che sono solo la punta dell'iceberg)
commento di Anpo inviato il 31 maggio 2009
Piccola ma doverosa precisazione del mio precedente commento: la diretrice di Novella 2000 ha smentito di aver pagato l'ex fidanzato di Noemi per l'intervista che sarà pubblicata il 4 Giugno prossimo.

Il dato importante è che malgrado questo Gasparri resta autorizzato a vergognarsi
commento di inviato il 30 maggio 2009
Berlusconi usa gli aerei di stato,che Prodi aveva abolito, per i suoi festini di degenerato.Che sia un degenerato può anche essere un fatto privato,ma non lo è.Ma che usi gli aerei di stato per le sue feste con minorenni è un affronto per gli italiani che in questo momento stringono la cinghia.Tra le foto sequestrate dalla magistratura ce n'è una in cui si vede Apicella scendere da un aereo dell'aeronautica militare per recarsi al festino.C'è da fare un'interrogazione parlamentare su questa dilapidazione dei soldi pubblici per le feste del sultano.Il F.T dice che la gestione dell'amministrazione pubblica italiana da parte di berlusconi è la più catastrofica dal 1945.L'uso abituale dei voli di stato per i bagordi di un decrepito impostore è uno schiaffo per tutti gli italiani.Che gli italiani incassano senza reagire

http://www.repubblica.it/2009/05/sezioni/politica/berlusconi-divorzio-4/procura-sequestro-foto/procura-sequestro-foto.html
commento di Anpo inviato il 30 maggio 2009
Il patetico siparietto messo in piedi dal direttore de "Il Giornale" Mario Giordano e dalla direttrice di "Novella 2000" Candida Morvillo, entrambi strenui difensori del Cavaliere (la signora in diretta da Santoro arrivò adirittura a dire, scatenando l'ilarità generale, anche per il suo look alla Morticia Adams, che il Cavaliere è solito, la mattina, prendere una manciata di collier dalla sua villa per omaggiare le signore che incontra nel corso della giornata) e teso a dimostrare che l'ex fidanzato di Noemi Letizia racconta verità a pagamento ha trovato il suo esecutore finale.
Infatti il buon Gasparri, forte dei suoi privilegi di parlamentare, si è fatto carico di dire chiaramente che visto che Il Giornale e Novella 2000 hanno offerto soldi al ragazzo e che lui gli ha accettati, allora lo stesso deve aver fatto "La Repubblica" e, quindi, il suo racconto rilasciato al quotidiano è falso.

Vale la pena riportare la replica del giornale diretto da Ezio Mauro
"Repubblica" sfida l'On. Gasparri a dimostrare che sia stato pagato anche solo un centesimo per l'intervista a Gino Flaminio che tanto imbarazzo crea all'ex ministro del Pdl. Gino Flaminio ha confermato di non aver mai ricevuto denaro dal nostro giornale in due occasioni: al "Corriere della Sera" (28 maggio) e a "Il Giornale" (30 maggio). In caso Gasparri non riesca nell'impresa, "Repubblica" l'autorizza fin d'ora a vergognarsi.

L'autorizzo anche io.
commento di colapesce inviato il 30 maggio 2009
Il Pd all'attacco. "Quali sono le leggi che regolano
l'utilizzo dei voli di stato? Esistono norme che ne dispongono l'utilizzo per spostamenti privati?", chiedono i senatori del Pd Francesco Sanna e Paolo Nerozzi annunciando la presentazione di un'interrogazione al presidente del Consiglio "sull'utilizzo, testimoniato da alcune delle foto sequestrate dalla procura di Roma, - dicono i senatori - di un volo della Presidenza del Consiglio da parte del cantante Apicella per raggiungere villa Certosa".

"Sulla base di quali leggi e di quali norme la Procura di Roma ha deciso di effettuare il sequestro anche delle fotografie fatte in luoghi pubblici dal fotografo Antonello Zappadu?", incalzano altri due senatori del Pd, Albertina Soliani e Roberto Di Giovan Paolo, annunciando una interrogazione parlamentare al governo sulla vicenda del sequestro delle immagini. Rincara la dose Paolo Gentiloni: "Da sempre si cerca di trovare un equilibrio tra diritto di cronaca e tutela della privacy. In questo caso, tuttavia, nei confronti di un cronista sembra essersi scatenata una vera e propria caccia all'uomo. "Più che assistere ad un caso di tutela della privacy pare di trovarsi piuttosto di fronte all'introduzione del delitto di lesa maestà".
commento di xwil inviato il 30 maggio 2009
http://video.corriere.it/?vxSiteId=404a0ad6-6216-4e10-abfe-f4f6959487fd&vxChannel=Dall%20Italia&vxClipId=2524_6696cb10-4d31-11de-82fb-00144f02aabc&vxBitrate=300

stanno cercando di intimorire il fotografo che ha fotografato, pare, apicella e altre scendere dall'aereo di stato... E CHI LO PAGA????

ADESSO NESSUNO SI INCAZZA NEL VOSTRO PARTITO CONNIVENTE?????

E' UNA V E R G G N A A A A A A A A
commento di Anpo inviato il 30 maggio 2009
xwill se vuoi che Berlusconi sparisca anzichè venire qui a spammare insulti in tutti i post e astenerti fai qualcosa di più costruttivo.
commento di lancillotto8777 inviato il 30 maggio 2009
CONTRO L'EUROPA DI MAASTRICHT, DELLE BANCHE, DEI MERCATI, DELLE LOBBY
ECONOMICO-FINANZIARIE

PER UN'EUROPA DELLE NAZIONI E DEI POPOLI, IDENTITARIA, NAZIONAL-POPOLARE E
SOCIALE

VOTATE FORZA NUOVA!
VOTATE FORZA NUOVA!
VOTATE FORZA NUOVA!
commento di xwil inviato il 30 maggio 2009
Franceschini è stato il mio eroe ma solo per 24 ore... mettendo insieme quella sorta di scuse ha fatto una figura di cacca enorme!... Ma cazzo una volta che colpisce duro e perfetto che fa? RITRATTA???
Ma daaaaaaaaaaiiiiiiiiiiiiiiiii
BERLUSCONI VINCERA' NETTAMENTE LE ELEZIONI PERCHé, METTETEVELO BENE NELLA TESTA, CI SONO MILIONATE DI ITALIANI COME ME CHE VORREBBERE VEdERE SILVIO SPARIRE, MA PROPRIO NON CE LA FANNO A VOTARE IL COLLUSO E INUTILE PD. In queste ore il "consiglio di guerra dell'ex piduista" fa sparire le foto della condanna ed il PD, ovviamente, quando ha in mano la pistola per colpire, che fa, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace, tace . . .

DIMETTETEVI TUTTI... il meritato baratro elettorale è ormai a poche ore...
commento di inviato il 30 maggio 2009
Volevo chiedere:chi dà il diritto a un capo di governo di candidare persone che gli offrono servizi privati(quelli denunciati dalla moglie) a cariche pubbliche?In quale sultanato succede questo?
commento di Jac_90 inviato il 30 maggio 2009
x dollaro
A Roma non c'è stato malgoverno da parte del CentroSinistra , anzi eravamo diventati per davvero una "capitale europea" , tutti i fattori di sviluppo e crescita viaggiavano ai livelli del NordEst e c'era soprattutto una rinascita culturale da invidiare appunto altre Capitali.....ricordo poi che tra le capitali europee è la meno violenta e tramite le televisioni berlusconiane si è fatta una campagna indecente sul fattore sicurezza a causa di due stupri (vi rendete conto !?!?!?!? con due stupri si è costruito il fatto di roma "città dei coletelli " !?!?!?!).....ricordo poi che la sconfitta è dovuta alla scelta politica infausta di "ri"presentare Rutelli , che ha dato un senso di sfiducia e antipolitica profondissimo , soprattutto dopo che nelle politiche la Destra aveva trionfato ( infatti al primo turno il Pd aveva conquistato 10 municipi su 20 , e poi al ballottaggio ha perso , mentre in provincia ha vinto il canditato di centrosinistra Zingaretti / significante del fatto che è stata bocciata soprattutto la scelta di riproporre Rutelli il clericale ) .....
commento di inviato il 30 maggio 2009
x dollaro.Magie delle imposture del papi fuori di testa
abbiamo visto quello che è successo;

1).In Abruzzo hanno eletto chiodi,sotto processo per reati berlusconiani,truffa e frodi.Oggi i terremotati hanno manifestato contro Papi per la sua gestione opaca dei fondi per i terremotati,la stessa gestione truffaldina della cosa pubblica,la peggiore dal 1945 secondo il FT che ha messo in ginocchio l'economia italiana in modo irreversibile ,gestione truffaldina per la quale l'impostore non è stato condannato ma è libero di si razziare per altri 4 anni

2) in Sardegna si è andati al voto ( e la gente ha scelto la destra) e ora si ritrova con un G8 scippato,e putin che ha messo sulla strada migliaia di lavoratori,malgrado le promesse elettorali dell'impostore di parlare col suddetto Putin per impedirlo
3) A Roma gli elettori hanno cacciato Rutelli/Veltroni dopo anni di malgoverno.
Nessuno ha cacciato Veltroni,che aveva fatto di Roma una capitale europea:si è dimesso.Possibile che un berlusconiano non sia capace anche di un solo accenno di verità?
Quanto all'elezione dell'inetto Alemanno,a Roma non le resteranno neppure gli occhi per piangere.E' immobilizzata.Alemanno ha soltanto assunto parenti e amici in un anno e più.E neppure un'iniziativa per migliorare le condizioni di Roma che da un anno è senza manutenzione.Vive di quello che ha fatto Veltroni e il suo degrado è inarrestabile.Un degrado da città da quarto mondo,una città spenta.Nel vero senso della parola.Ha tolto l'illuminazione a strade centrali,come quelle adiacenti a Val melaina,prima sempre illuminate e ora messe a rischio da una mezza tacca di sindaco che liscia solo la sua fascia tricolore.Ha tagliato alla cultura:ha tagliato le corse agli autobus dove si viaggia ora in condizioni da emergenza sanitaria.


"Per quanto attiene le veline devo difenderle perchè sono DONNE e meritano

rispetto al pari di tutte le altre Donne."
Purchè il loro merito non sia di compiacere
commento di colapesce inviato il 30 maggio 2009
Le veline certamente meritano rispetto al pari di tutte le altre donne. E basta però. Non è che meritino (nel senso di meritocrazia) percorsi agevolati rispetto alle donne che non sono veline ma lavorano duro, studiano, si impegnano.
Anche a rimanere nel mondo dello spettacolo: è una professione. La selezione deve farla il merito, la bravura, o la conoscenza di qualche bell'imbusto parlamentare?
Sai quanta gente c'è, quante ragazze, quante donne, che studiano teatro, cinema, giornalismo radiofonico e televisivo, danza, ecc..? Studiano, lavorano, faticano, sperano e poi vengono scavalcate da quelle che hanno avuto la ventura di conoscere Papi, Umilio, Vespone, Sacca, l'avvocato mavalà...
Per non parlare delle donne che fanno politica a partire dalle sezioni del partito...
Allora rispetto per le veline, rispetto per le bruttine, rispetto per tutti ma soprattutto MERITOCRAZIA in tutti, ma proprio tutti i campi.


commento di dollaro07 inviato il 30 maggio 2009
Caro Duro e Puro

abbiamo visto quello che è successo;

1)In Abruzzo hanno messo in carcere mezza giunta di centro sinistra.Cosi come è successo a Pescara;

2) in Sardegna si è andati al voto ( e la gente ha scelto la destra) per una guerra tutta interna al PD su questioni di lottizzazioni edili ( cioè soldi):

3) A Roma gli elettori hanno cacciato Rutelli/Veltroni dopo anni di malgoverno;

Per quanto attiene le veline devo difenderle perchè sono DONNE e meritano

rispetto al pari di tutte le altre Donne.

commento di DURO-PURO-FORTE inviato il 30 maggio 2009
UNA COSA IMPORTANTISSIMA, INVITIAMO LA GENTE AD ANDARE A VOTARE,
... NO ALL'ASTENSIONISMO !!!!!!!!!!!
... NO ALL'ASTENSIONISMO !!!!!!!!!!!
... NO ALL'ASTENSIONISMO !!!!!!!!!!!
VOTARE SIGNIFICA SCEGLIERE, PARTECIPARE, DECIDERE, ... CONTARE !!!!!
NON CI POSSIAMO POI LAMENTARE, SE NON ABBIAMO VOTATO !!!
..... SE VINCE L'ASTENSIONISMO, VINCE il B. (vedi quello che è successo recentemente in Abruzzo, in Sardegna ed a Roma)...
---- NO ALL'ASTENSIONISMO !!!!!!!!!!!
VOTARE CANDIDATI ONESTI, SERI, PULITI, NUOVI, E ... DONNE (ho detto DONNE e non VELINE !!!!)
NON VOTARE I "SERVI" DEL B.
commento di mykyta inviato il 29 maggio 2009
Salve a tutti. Io sono sostanzialmente d'accordo con l'intervento di Franceschini.Certo,le sue parole potevano forse prestarsi ad interpretazioni malevole,e ha fatto bene a chiarirne il senso,ma non capisco cosa abbia detto di tanto scandoloso,anzi trovo che una volta tanto un leader del pd ne abbia fatta una giusta.Sono particolarmente d'accordo con il commento di nicolimarco,non so se la figliolanza berlusconiana sia intervenuta di propria iniziativa o dietro suggerimenti paterni,certo ha stupito anche me il fatto che i figli avuti dalla signora Lario non abbiano speso neanche una parola in difesa della madre.Penso che le ultime vicende giudiziarie e personali di berlusconi siano qualcosa di gravissimo che danneggia l'intero popolo italiano di fronte al mondo.Se invece di fermarci al particolare allargassimo il nostro sguardo e il nostro giudizio su un orizzonte più ampio ci renderemmo conto di quanto siano giuste le parole di Franceschini:come possiamo insegnare ai nostri giovani che è sbagliato mentire,corrompere,circuire minorenni,umiliare la dignità delle donne,se il primo a mentire,corrompere,circuire minorenni e umiliare la dignità delle donne è proprio il capo del governo (eletto dai cittadini)?Perchè se un insegnante circuisce un alunno rischia il posto (giustamente)mentre se è berlusconi a frequentare minorenni non rischia niente?E infine:perchè ci si scandalizza tanto per le parole di Franceschini mentre da almeno 15 anni berlusconi insulta,diffama,minaccia pezzi di istituzioni,categorie di cittadini e singole persone e mai una volta che sia stato chiamato a rispondere delle proprie azioni e dichiarazioni,mai una volta che sia stato costretto a scusarsi?(gli unici che ci sono riusciti sono stati Veronica Lario e Gerhard Schroeder). Ciao a tutti.
commento di cilloider inviato il 29 maggio 2009
",la falsa paura dell'autogol,hanno preso il sopravvento"

Falsa????????? io non direi.

Analizziamo la difesa berlusconiana.

Berlusconi: rispondo solo ad una domanda, IO NON HO FATTO SESSO CON UNA MINORENNE, Mi sarei dimesso et etc etc.

Proviamo dico ...proviamo ad ipotizzare che il caso Noemi sia una trappola ad-hoc costruita nemmeno tanto ad arte per dimostrare la fragilità dell'antiberlusconismo.

SE e dico se tutta la storia di Noemi si può risolvere con qualche nobile azione celata al pubblico per umana discrezione del Papi...cosa rimarrebbe alle posizioni filo-premier-pedofile caldeggiate dagli antiberlusconisti?

Distruggendo il Berlusconi-pedofilo si va in qualche modo ad intaccare anche il Berlusconi-corruttore...e si avvalorerebbe la tesi del grande complotto rosso.

Cosa rimarrebbe all'antiberlusconiusmo se non l'amara consapevolezza della propria inadeguatezza politica?

Attenzione quindi.........se si vuole davvero vincere bisogna imparare a battagliare.
commento di francesco59 inviato il 29 maggio 2009
dovevamo azzannarlo con questa storia, mettergli addosso tensione , per le bugie ,contraddizioni , invece il bigottismo ,la falsa paura dell'autogol,hanno preso il sopravvento, e gli abbiamo cosegnato di nuovo le prime pagine con le assoluzioni adpersonam " piccanti",e la crociera ai terromotati,il cappello da cuoco !!!dagli americani non impariamo mai niente!peccato!!festeggeranno i nemici del pd!!
x di pietro che si è tenuto fuori da questa storia :al questurino no gli è mai andata giù che berlusconi potesse cadere sulla f..ca di una minorenne e non sull'affare mills!!
commento di maxo7533 inviato il 29 maggio 2009
Per tutti quelli di destra che frequentano questo network, Repubblica ha la ciliegina sulla torta, da servire 3-4 giorni prima delle elezioni, sul caso Noemi.

Qualcuno pensa a nuove elezioni, nel PDL.
commento di mario petrh inviato il 29 maggio 2009
Dalle quattro ovvietà di Severgnini, a proposito dei figli di Berlusconi e del caso Noemi:

Ovvietà numero quattro. L'opposizione, in tutte le democrazie, cerca i punti deboli dell'avversario, soprattutto alla vigilia delle elezioni. Dov'è lo scandalo, qual è la novità? Se Piersilvio s'indigna, non ha idea di cosa avrebbe passato suo padre in America, in Germania o in Gran Bretagna (dov'è inconcepibile che i capi di governo possiedano televisioni). Non solo in questi giorni: negli ultimi quindici anni.
commento di inviato il 29 maggio 2009


Quanto alle reazioni dei figli di berlusconi,bisogna ricordare loro che Franceschini ha chiesto a NOi
se noi faremmo educare i nostri figli da berlusconi,non i suoi.Quelli,si vede,sono pieni di "valori" paterni fino alla radice dei capelli.Infatti non sono intervenuti quando la loro mamma è stata schiaffata su Libero,giornale di papi,a seno nudo in un'immagine giovanile.Nessuna reazione filale,in nome dei valori paterni saldamente assimilati.A parte il fatto,che da portatori dei valori paterni questi figli credono che la carica pubblica del padre è ereditaria e quindi è di proprietà loro


commento di cilloider inviato il 29 maggio 2009
"ah cilloider ma come fai a ragionare cosi !?!?!!? tu sei sempre stato il primo a criticare il Pd perchè non era "duro" , ad esaltare quel pupazzo di Di Pietro .....e adesso fai anche il MORALISTA contro Franceschini !?!?!?! ma falla finita !!! "

Nessuna morale...lungi da me!

Ma quella frase di Franceschini non è consona ad un "linea dura", anzi ne critico semmai "l'insostenibile leggerezza"
Una svista comunicativa o un' ingenuità politica possono essere cause di una frase del genere, che io non demonizzo quanto tale ovviamente.
commento di Jac_90 inviato il 29 maggio 2009
ah cilloider ma come fai a ragionare cosi !?!?!!? tu sei sempre stato il primo a criticare il Pd perchè non era "duro" , ad esaltare quel pupazzo di Di Pietro .....e adesso fai anche il MORALISTA contro Franceschini !?!?!?! ma falla finita !!!
Io sinceramente non approvo le derive antiberlusconiane , ma se servono per riprendere voti dalla "menti vuote" che si astengono o che vogliono votare l' asino molisano accetto.....ma ricordate la colpa è vostra se si parla più della zoccoletta Noemi che dei disoccupati e di chi non ce la fa ad arrivare a fine mese....
commento di francesco59 inviato il 29 maggio 2009
il New York Times, che dedica alla vicenda una dettagliata "Gran parte del successo di Berlusconi nasce dalla sua abilità di leggere gli umori del Paese. Ora molti si chiedono se finalmente non abbia fatto un calcolo sbagliato e non stia spingendo troppo in là i tolleranti italiani, e se la sua reputazione di fine carriera non somigli sempre più alla decadenza imperiale del Satyricon di Fellini".
noi invece di inchiodarlo abbiamo imbavagliato franceschini!!che sinistra
bacchettona!!!!!!!!!!!!!!cosa aspetta enrico letta(intervista all'unita del 26/05) a bastonarlo??
commento di maxo7533 inviato il 29 maggio 2009
Credo che Franceschini dovrebbe alzare i toni ed esasperare questa campagna elettorale, cercando di appassionare gli elettori di centrosinistra, portandoli alle urne, per recuperare l'astensionismo, la campagna dovrebbe essere incandescente.

Nel 2006, Berlusconi esasperò tanto la campagna elettorale, che i suoi elettori andarano tutti alle urne.
commento di colapesce inviato il 29 maggio 2009
Dollaro, mi riferisco ai tuoi 12 punti. Scrivi delle cose giuste e intelligenti ma te ne penti subito e inserisci qualche ca$$ata per non esagerare. Perché fai così? (6-8-11-12).
Per il 7 bisognerebbe specificare dove e chi. anche per il 9 bisognerebbe specificare chi.
informazioni sull'autore

Roma
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
8 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork