.
contributo inviato da il 8 maggio 2009
Non c'è limite alla barbarie senza fondo in cui è sprofondata l'Italia mandando al governo il peggio del Paese,miliardari truffatori  che  sfuggono alla giustizia e la mettono sotto i piedi,fascisti e xenofobi che fanno concorrenza al Ku Klus Klan,incompetenti e corrotti che non conoscono la dignità della persona,nè civiltà,ne rispetto per lo stato giuridico e la democrazia italiana.Pensano solo ad arricchirsi com le loro cariche pubbliche.In questo momento l'Italia onesta e pulita,che non si riconosce nella barbarie e incompetenza di questo governo è accanto ai diseredati  sfuggiti a guerre e persecuzioni che sono stati riportati nell'inferno da gente senza scrupoli,senza intelligenza,pari solo a quei governanti da cui fuggono.Stiamo assistendo al sonno della ragione:e il sonno della ragione genera mostri,Maroni,Savini,berlusconi,gente che in 15 anni hanno fatto regredire di secoli  l'Italia in ricchezza economica,etica,giuridica.Il razzismo si sposa con l'imbecillità di questi incapaci che non sanno prendere nessun provvedimento per frenare la miseria in cui hanno precipitato l'Italia.E si accaniscono contro i più deboli per nascondere la loro nullità e incapacità a governare
TAG:  RAZZISMO  APARTHEID  LEGA  IMMIGRAZIONE  POSTI RISERVATI MILANESI  IMMIGRATI  LIBIA  DIRITTI UMANI  LEGGI RAZZIALI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di inviato il 12 maggio 2009
Il razzista che va a minorenni:

Non è vero che sui barconi ci sia gente che chiede asilo politico,ma è merce di organizzazioni croiminali

Bisogna chiedere a chi ha portato l'Italia in recessione ,alla miseria e al degrado civile se i neonati e le donne incinte che lui ha respinto nei lager di Tripoli fanno parte di quel "recrutamento" mafioso di cui lui è esperto,visto che ha fatto incetta dello stesso per riempire il suo parlamentoE dice che i barconi che salpano verso il nostro Paese "non sono fatti occasionali ma il frutto di un'organizzazione criminale":
commento di shining69 inviato il 12 maggio 2009

Per il bene di tutti

STOP all'alimentazione artificiale per il PD.

Chiudetelo please.

commento di maxo7533 inviato il 12 maggio 2009
Imparate voi di sinistra da dollaro, per difendere il Berlusca chiude gli e occhi naso, per non sentir la puzza e non vedere le cose che tutti vedono.
Cerca di abbonire la propria coscenza, cercando il pelo nell'uovo degli altri e non vede la trave che ha nel proprio occhio, tenendolo chiuso.
Ecco cosa ha fatto Berlusconi, ha rincitrullito l'italiano medio, facendo credere che il male è la sinistra e alla destra va perdonato tutto, pur di difendere la Nazione dal Comunismo (che non esiste più, nemmeno a Cuba).
E sono quasi tutti cattolici, ma i cumunisti mangiano i bambini,mentre quelli di destra gli stuprano, con tutti i mezzi (televisione,droga,sesso,false illusioni) ideali pagani, per prendere voti dai Cristiani.
commento di dollaro07 inviato il 12 maggio 2009


caro maxo7533


1) se la festa si fosse svolta in una bella villa di Roma, nella zona dei parioli, con invitati capibastoni di destra e di sinistra, avremmo trovato la notizia nella cronaca mondana;

2) se le stesse indagini giornalistiche si fossero svolte per accertare come sono entrati fiumi di parenti di politici nella RAI o nell'ALITALIA e nelle Aziende Pubbliche i giornali, pagati dai contribuenti, si sarebbero guadagnati onestamente la giornata;

3) io non ho votato Berlusconi ma accusare un uomo del reato di pedofilia solo perchè ha partecipato ad una festa di una diciottenne nella" foresta" alle porte di Napoli è da INFAMI;

e con questo ho chiuso su questo argomento, VERGOGNATEVI
commento di maxo7533 inviato il 12 maggio 2009
Dollaro, non sono fatti personali del Presidente, la pedofilia è un reato penale, ed ancor prima un comportamento vomitevole di chi lo commette. Sè perdoni questo al Tuo Leader sei complice di quello che fà.
Tu sei molto religioso, lo deduco da quello che scrivi, come puoi conciliare la tua coscenza, rifugiandoti in un fatto privato, quando vai a confessarti, non ti senti in colpa, che con il tuo voto, si possa permettere un fatto così vomitevole, cosa racconterai ai tuoi figli, era un fatto privato? Noi di questo forum non l'abbiamo sulla coscenza, perchè se è li, non è per merito nostro. Ma per merito TUO.
commento di dollaro07 inviato il 12 maggio 2009
caro giocondor

per favore se puoi riformularmi la domanda, grazie
commento di giocondor inviato il 11 maggio 2009
Sono stato io a chiedere ad Anpo se facesse parte della dirigenza PD; ma pensavo si capisse che la mia era una battuta. Lui mi ha risposto. Invece Dollaro continua a parlare d'altro sollevando cortine fumogene.
Io attendo ancora una risposta, non chiacchiere depistatrici o vuota retorica.
commento di Anpo inviato il 11 maggio 2009
ahahaaha oddio che bello hai trovato una persona che mi ha chiesto se facessi aprte della dirigenza del Pd e adesso ti attacchi a questa cosa.
sei un maestro del parlar d'altro.
Ti ribadisco che non me ne può fregar di meno dei fatti privati del Cavaliere, come potrai constatare da solo se leggi il mio commento al post sul regalo che Berlusocni ha fatto a Noemi Letizia.
Ma ri richiedo, visto che sei così stato così solleccito a chiedere le dimissioni dei parlamentari Pd che secondo te rubano lo stipendio (perchè gli altri, invece) ti pare giusto che il premier vada alle feste dei suoi amici mentre noi gli paghiamo scorta, aereo di Stato e tutto il resto?
O che prenoti una trsmissione tutta per se sulla tv pubblica come se prenotasse una cena.
O che ci racconti balle in diretta tv.
Mi sembra che siano cose che riguardino noi e nostri soldi o no?
commento di dollaro07 inviato il 11 maggio 2009

caro anpo,

vedo che hai ulteriormente necessità di essere chiarite le idee che hai in

testa:


1) ti abbiamo "sgamato" scrivi qui sopra per la parrocchia e difendi

l'indifendibile.E' del tutto inutile che crei zizzanie in modo "pacato" con i


" MA ANCHE"



2)ti ribadisco i fatti privati del sig. Berlusconi interessano i GUARDONI.





commento di partigiano49 inviato il 11 maggio 2009
"Che bella lezione ha dato oggi la società multietnica a Berlusconi: due stranieri (africani) hanno bloccato l'uomo che ha preso a martellate una coppia di anziani."

Non ci sperare......, sfrutteranno l'episodio a loro favore, gli daranno una medaglia o il permesso di soggiorno,se non ce l'hanno, per far vedere che non sono razzisti
commento di Anpo inviato il 11 maggio 2009
Eheheheh dollaro continua a svicolare alla grande. Adesso l'utilizzo della tv pubblica per fini personali o il mentire ai cittadini sono un fatto privato di Berlusconi.
commento di peana inviato il 11 maggio 2009
Che bella lezione ha dato oggi la società multietnica a Berlusconi: due stranieri (africani) hanno bloccato l'uomo che ha preso a martellate una coppia di anziani.
Che risposta, da maxischermi in tutta Italia!
commento di lyana inviato il 11 maggio 2009
IL RAZZISMO sta alla base della PAURA DEL DIVERSO, DI CHI HA CULTURA, TRADIZIONI diverse dalle nostre!!
negli usa..esistevano gli autobus separati..ma MOLTI ANNI FA..adesso siamo nel 2000..c'e la dichiarazione universale dei diritti umani, la NOSTRA COSTITUZIONE..e altro..e quellI DELLA LEGA NORD..gente che è veramente ignorante..con una cultura da prima elementare...che vorrebbero riportarci a quel famoso 1938..quando entrano in vigore le leggi razziali..qua in EUROPA..IN ITALIA!! che vergogna!! VERGOGNOSO ESSERE ITALIANI IN QUESTI ANNI..E SOPRATUTTO ESSERE VENETI!! mi sento troppo una mosca bianca!!
POsso solo dire meno male che siamo nell'UNIONE EUROPEA..che qualche monito lo puo ancora dare al governo e alla lega..altrimenti credo andremmo veramente verso la DITTATURA..!
commento di red tux inviato il 11 maggio 2009
Qualcuno ha visto questo sondaggio internazionale molto serio (non uno di quelli falsi del berlusca) che dà il PD al 30% ???

http://www.affaritaliani.it/politica/sondaggio-pd-pdl-elezioni-europee110509.html
commento di paoloLP inviato il 11 maggio 2009
.... ma la faccenda esiste. Puo' non piacere ma esiste. E se non ci confrontiamo con essa, la lasciamo nelle mani sbagliate. E sarà colpa anche nostra ciò che avverrà.
commento di inviato il 11 maggio 2009
Oggi a piazza Navona,ore 21,Sassoli e gli italiani civili contro la bestia razzista.Non dev'essere italiana,questa bestia:governativa,berlusconiana,bossiana,ma non italiana.Non vogliamo convivere con la bestia
commento di paoloLP inviato il 11 maggio 2009
Probabilmente si perdera' nella confusione, cmq dovevo una risposta a Magar.
Comincio dall’ultimo,

3) Il "bisogno di maggior sicurezza" può e deve venire soddisfatto aumentando le risorse per le forze dell'ordine, e rendendo più rapido ed efficiente il sistema giudiziario. Certo, sono soluzioni poco appariscenti che difficilmente appagano certe ansie popolari.

>>> Assolutamente concorde. E anzi sono convinto che possano essere una risposta che la gente capisce benissimo e che preferisce alle azioni governative/lega. Ma bisogna – secondo me – andare sullo specifico. Ossia fare proposte concrete in quella direzione e non rimanere nel vago.

2) Il "bisogno di maggior sicurezza" è una cosa parecchio diversa dalla questione immigrazione. Mescolare le due cose significa già accettare l'equivalenza "immigrato = probabile delinquente" degli xenofobi. Si impari a tenere distinte concettualmente le due cose, altrimenti ogni nordafricano in jeans continuerà ad essere visto come uno scippatore a piede libero.

>>> Vero. Il bisogno di sicurezza non coincide con il problema immigrazione. Ma e’ proprio quando le cose non vengono gestite in modo puntuale che poi si crea il corto circuito e allora il diverso diventa il nemico.

1) Sì, in gran parte il "bisogno di maggior sicurezza" è un falso problema, gonfiato a dismisura da campagne mediatiche "terroristiche" e da politici sciacalli che sguazzano nella paura popolare. Le statistiche dicono che l'Italia non sta affatto diventando una Detroit di 300.000 kmq. Il vero cambiamento è la presenza di più stranieri, ma ciò non ha portato a un'esplosione di crimine, a differenza di quanto pensa l'italiano medio.

>>> Io non so quale sia l’entita’ del problema (in questo paese ognuno usa solo i numeri che gli fanno comodo) ma poco mi importa. So anche che sicuramente ci sono individui che cavalcano il problema e lo ingigantiscono per loro interesse. Nulla di nuovo sotto il cielo.

Ma la faccen
commento di dollaro07 inviato il 11 maggio 2009


ieri ho sentito dre che la lega vuole abolire le Province. franceschino se ci

sei batti un colpo invece di correre dietro alle frequentazioni di

Berlusconi.

commento di LucaPat inviato il 11 maggio 2009
Mi unisco all'indignazione, non ce la faccio proprio più nemmeno a sentirlo nominare, quello psiconano mafio-fascio-razzista, corruttore corrotto, maniaco sessuale ( fose anche pedofilo ). L'ultima sulla società italiana che secondo la sua imbecillità non deve essere multietnica è veramente troppo: tutto il mondo è multietnico, i paesi del nordeuropa ne sono un brillante esempio e gli USA lo sono per definizione.
Siamo nell'era di Obama, con tutto ciò che Obama significa per la società e per tutto il mondo, ma proprio a noi doveva capitare stà banda di sottosviluppati mentali di PDL e Lega ?
Io penso seriamente che stiamo passando il limite, la tentazione mia è di andare a vivere all'estero; l'alternativa è organizzarci e di fare qualcosa, ma di molto forte e profondo, che porti entro al massimo un anno a tornare noi al governo del paese e a buttare fuori definitivamente i delinquenti dallo scenario politico italiano.
commento di mirifranc7 inviato il 11 maggio 2009
Sono d'accordo anch'io, sono disgustata da questo governo, anzi non ne posso propio più, non mi capacito di come possa avere ancora tanti consensi;penso per la potenza mediatica che possiede, e in più l'indiferenza di tante persone; ; io non sono più di primo pelo e pertanto non so se potrò partecipare a delle eventuali manifestazioni che auspico con tutto il cuore contro questo stato di cose.
commento di xwil inviato il 11 maggio 2009
VORREI CHE IL PD DICESSE QUESTE COSE E PROVASSE AD ESSERE COSI'...

Il Principe Scopante - 07/05/09
di Giulietto Chiesa
Due noterelle dopo l'indimenticabile show del Cavaliere. Prima noterella. Riguarda i quattro, si fa per dire, giornalisti colà assisi, pensosi, compunti. Si chiamano, nell'ordine Vespa, De Bortoli, Napoletano, Sansonetti. Una sfilata, seduta, di tappetini, pieni di rispetto. Anche loro non solo non fanno la seconda domanda (in Italia nessuno sa più cos'è la seconda domanda), ma neanche la prima. E, prima di dire quel poco che hanno il coraggio di dire, si scusano. Una commedia esilarante. Più comici loro dello stesso Cavaliere.

Solo che quest'ultimo, con la sua tracotante, pantagruelica comicità, vince e stravince. Loro invece sono comici senza profitto. Salvo quello di salvarsi il didietro. Perchè è esattamente quello che - lo si è visto con totale evidenza - esattamente cercavano di salvare.

Da cui: domande senza senso (in questo eccelleva Napoletano). Domande inoffensive (un De Bortoli decisamente infelice, e lo si capisce, perchè quasi due ore sotto la gragnuola di balle premierali, e di rodomontate sesquipedali non devono essere state piacevoli). Domande telefonate (Vespa è insuperabile e, per questo si trova dove si trova). Domande che vorrebbero essere sarcastiche, ma non si può fare del sarcasmo stando in ginocchio (Sansonetti).

Il padrone, comunque, ha una discreta tattica: li disinnesca tutti prima ancora di cominciare. Vespa è "il dottore" e non ha bisogno di essere disinnescato. Sembrava perfino felice di non essere stato chiamato, questa volta, "dottor Fede". Napoletano è un petardo di carnevale. De Bortoli viene assalito da un attacco tale di benevolenza preventiva (rispetto al veleno anti-Repubblica) che è costretto a dire - pensate un pò alla grandezza giornalistica! - che se avesse avuto la notizia l'avrebbe pubblicata perfino lui. Sansonetti non riesce a terminare il pistolotto che si è preparat
commento di giandiego inviato il 11 maggio 2009
nel marasma di questo forum dove molto, purtroppo, è statoportato su uno scontro personalistico degno di altro luogo...che so AMICI della de filippi o meglio UOMINI E DONNE. Dicevo pur nel marasma quello che a mio umilissimo parere sembra uscire sono una serie di dati A) le incertezze e i dubbi del PD su questioni fondamentali e valoriali producono disastri...è necessario che questi errori, gravi vengano evitati B) esiste l'esigenza di una approfondita discussione su questi valori che ci aiutia ristabilire un primato "culturale" che è tradizionalmente nostro...non avere la capacità di proporre comportamenti, modi e mode ci porta ad accodarci a quelli di sistema...se proprio dobbiamo condividere qualche cosa cosa scegliamo valori eticie morali piuttosto che non quelli comportamentali ed i rifirementi che sono e devono restare diversi(per carità) C) il problema delle migranze è una tematica storirca complessa che non è stata affrontata adeguatamente da questo partito e che caratterizzerà gli scontri di civiltà di questo millennio. riguarda settori del conoscere che spaziano dall'economia alla solidarietà, passando dall'etica e dalla morale sinoi a toccare i valori dell'occidente cristiano. Io sono laico e me ne rendo conto come mai invece l'anima catto del partito no...forse che la vita cambia valore se contenuta in un corpo di migrante anzichè in quello di una giovane ragazza bianca...o in una ipotesi di essere umano? C) sulle problematiche di ordine pratico, cioè su cosa fare in questo nostro pertito c'è un ritardo mostruoso...si va alla spicciolata...forse la segrteria Franceschini è riuscita in parte ad arginare il fenomeno ma l'anima della dirigenza attuale di questo partito rimane quella...modifichiamola, sinchè siamo in tempo!
commento di dollaro07 inviato il 11 maggio 2009


caro maxo 7533

ti ripeto i fatti privati di Berlusconi a me non inteessano .
Giudico i politici dai provvedimenti di Governo adottati con leggi,
regolamenti ecc.

Questo Governo è di destra e fa una politica d destra;
Questo governo si muove, anche, su logiche pubblicitarie fondate sui
sondaggi,stile U.S.A.

Dai Sondaggi emerge che la gente vuole i clandestini a casa ? il
Governo li rimpatria.

Quelo che mi preoccupa non è Berlusconi ma la circostanza che quelli del PD
restano ammutoliti, in attesa di scannarsi al congresso o, ancora prima(
dopo le elezioni europee).
Sono logiche antiche, di soggetti abituati alla ricerca delle convergenze parallele.Vecchi volponi della politica che hanno sistemato le loro famiglie nella RAI- IRI-GIORNALI-ALITALIA.....ecc.

Una palla al piede per i lavoratori italiani.Abbiamo una marea di deputati e
senatori del PD in parlamento che non servono a nulla.
Io vivo tra Roma e Napoli e girando per Napoli ho visto una pubblicità elettorale:
VOTA PD IL NUOVO CHE AVANZA.
La foto del candidato era di un ex funzionario del PCI in quota Bassolino.
Ma si può???????????????????

Vedo il PD talmente scollegato dalla realtà, incapace di qualsiasi
opposizione.
Ormai è una guerra tra bande e, a differenza della destra dove lo
sceriffo esiste e si fa sentire, alla sinistra manca anche quello.

commento di shining69 inviato il 11 maggio 2009
Come sempre il Giornale di padron Silvio ha riportato le dichiarazioni di Fassino a modo suo. Mi permetto di postare quanto detto da Fassino sull'argomento, il senso è un pò diverso da quanto riportato dal quotidiano di Giordano.
"Il respingimento alle frontiere e'un'azione legittima di contrasto dell'immigrazione clandestinaprevisto da tutti i documenti dell'Unione Europea e dagliaccordi internazionali, praticato anche durante il governo di centro sinistra. Il tema e' delicato quando il respingimento avviene in mare perche' il diritto internazionaleprevede il soccorso di chi e' in difficolta' e non e' sempre facile individuare da dove le imbarcazioni sono partite"
Sulla condanna dell'Onu, Fassino hariconosciuto che le contestazioni sono legittime "in linea diprincipio, perche' prima del respingimento bisognerebbe identificare tutti gli emigranti e distinguere quelli che hanno diritto a chiedere l'asilo politico, ma nella pratica si tratterebbe di una procedura molto complessa e molto difficile da gestire".


è legittima in linea di principio, ma nella pratica si tratterebbe di una procedura molto complessa e molto difficile da gestire?
anche fautori dell'illegalità ora siamo. matti siete matti. l'asilo è un diritto di ogni essere umano sancito da trattati internazionali. chiudete sto partito una volta per tutte. a casa tutti.
commento di xwil inviato il 11 maggio 2009
Il PD ha sempre salvato le chiappe a Berlusconi.

In ordine sparso ricordiamo lo skipper che dichiaro' Mediaset patrimonio del Paese, la bicamerale, l'indulto, il Lodo Maccanico, il conflitto di interesse, le non applicazioni delle sentenze su Rete4, le bozze Boato, i pizzini di Latorre, le prediche sull'antiberlusconismo, il disastroso Walter l'Africano etc. etc.

Adesso come sempre il Franceschini finge più o meno di litigare perche' ci sono le elezioni, ma dal giorno dopo ricomincera' l'inciucio permanente effettivo.

Diamo una batosta al nostro PD per salvarlo (!) e leviamoci di torno skipper, Rutelli, Palombelle, Latorre, Walter, Marini, Bettini ed inutili ed antistorici CILICIATI.

Magari cosi' per le prossime elezioni nazionali dalle ceneri nascera' un PD nuovo che si contrapporra' veramente a SB, invece della presente fotocopia sbiadita del partito dell'ex piduista...

Se l'alternativa rimane tra PDL e la fotocopia, la fotocopia gli parera' ora e sempre le chiappe.
commento di maxo7533 inviato il 11 maggio 2009
Buona notte a tutti.
commento di maxo7533 inviato il 11 maggio 2009
shining69, la sinistra, si è fatta male da sola, anche perchè non riesce a stare unita, quelli di sinistra come me sono pragmatici e si adattano alle situazioni, i duri e puri, sono il male della sinistra.
commento di seamusbl inviato il 11 maggio 2009
shining adesso usi anche i colori, ma proproni sempre lo stesso ritornello, soluzioni facili e pesonalistiche, come se esistessero.
Come se dal nulla venisse la soluzione che tu ami ma che non e' mai troppo chiara e sempre individualistica.
commento di shining69 inviato il 11 maggio 2009

io non so se seamusabi e maxo7533 sono dei troll o dei rincitrulliti. ma se non sono dei troll sono l'esempio di quanto male, i silenzi ipocriti del PD, su certi temi, hanno fatto alla sinistra.

commento di maxo7533 inviato il 11 maggio 2009
Ma la sopportazione ha anche dei limiti, specie quando non si arriva a fine mese.
Vedo che ci arrivi anche da solo. I media servono (anche se Berlusconi è succube) per quanto?
Ti dò alcuni dati: L'America ha vissuto gli ultimi 8 anni sopra i suoi limiti,indebitantosi come privati che come pubblico e in questi 8 anni è stata la locomotiva del Mondo, d'ora in poi deve smettere di spendere (come ha detto Obama e i provvedimenti che stà prendendo), chi spenderà la Cina? no, l'Europa? no, allora chi? nessuno, per 10-15 anni l'economia crescerà molto poco, cosa farà Berlusconi? qualcosa inventerà, ma se sarà come PAPI, convincerà poche persone.
informazioni sull'autore

Roma
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
8 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork