.
contributo inviato da marcello88drummer il 8 maggio 2009

Salve anzitutto mi presento perchè è la prima volta che scrivo su questo network;

sono Marcello, abito in provincia di Pavia e sono uno studente universitario, nonché vostro sostenitore.

Volevo solo chiedere una cosa a chi mastica più politica di me, in merito alle questioni delle nuove leggi che si vorrebbero introdurre con il nuovo ddl sicurezza proposto in questi giorni.

Io, personalmente, credo che siano delle proposte inutili e molto pericolose quelle stese in questo ddl, a partire dai presidi spia, medici e chi più ne ha  più ne metta.

Leggevo un articolo sul sito del PD (Razziali & incostituzionali) in merito a tale questione, e ci sono stati passaggi significativi che mi hanno fatto sorgere delle domande, che verrò qui ad esporre, nella speranza che qualcuno mi sappia rispondere.

"Il ricorso alla fiducia avviene "per imbrigliare una maggioranza che ogni volta che può esprimersi con voto segreto contraddice le scelte del governo – osserva Massimo D'Alema commentando a Montecitorio la decisione del governo di porre la fiducia sul ddl sulla sicurezza – tra decreti e fiducia il Parlamento non è messo nelle condizioni di svolgere il suo ruolo. È grave la fiducia su un provvedimento di questo tipo"."
 

Qui nasce la mia prima domanda: ma ogni volta che si vuol far passare una legge si ricorre a questo tipo di metodologia, e dunque al 100% essa viene approvata?

In tutto questo che ruolo ha la maggioranza?

E il Presidente della Repubblica non può intervenire?

"Bossi ammette che i franchi tiratori nel PDL potrebbero essere tanti e Franceschini osserva: “Appena c'è un voto segreto vanno sotto. La maggioranza va sotto e usano la fiducia per tenerla unita con la forza. Eppure intorducendo il reato di clandestinità non si va solo contro il buon senso, ma contro la Costituzione, dal momento che la nostra Carta attribuisce alcuni diritti inviolabili non solo ai cittadini ma alla persona in quanto tale"."

In questo caso invece, che ruolo ha la nostra Costituzione, se poi viene bellamente calpestata da queste leggi?

Potrò sembrare parecchio privo di contenuti in merito, lo ammetto lo sono, e per questo chiedo a voi di potermi dare delucidazioni;

Vi ringrazio anticipatamente

Cordiali Saluti

TAG:  RAZZISMO  APARTHEID  LEGA  IMMIGRAZIONE  POSTI RISERVATI MILANESI  IMMIGRATI  LIBIA  DIRITTI UMANI  LEGGI RAZZIALI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
8 maggio 2009
attivita' nel PDnetwork