.
contributo inviato da fiordistella il 28 aprile 2009
 

Imbottigliare acqua minerale? Un affare che rende milionari.

Giorgio Frasca Polara, 28-04-2009

 

 
 
 
 

Quanti sanno che l’Italia è il primo paese in Europa per consumo d’acqua in bottiglia (196 litri a testa, costo mille volte maggiore dell’acqua che sgorga dei rubinetti e che pure è sottoposta a rigorosi controlli di qualità), e il terzo consumatore al mondo dopo Emirati Arabi e Messico? E quanti sanno che il volume di affari delle aziende che imbottigliano le acque minerali (192 fonti e 321 marche) ha raggiunto l’enorme cifra di 2,25 miliardi di euro? Ma soprattutto quanti sanno che, anche considerando i costi più alti dell’acqua – costi che variano da luogo a luogo –, l’acqua stessa incide per lo 0,6% (non è un errore: zero virgola sei) sul prezzo finale pagato dal consumatore; e che il resto se ne va per le spese d’imballaggio, di trasporto, di pubblicità?

www.libertàegiustizia.it

TAG:  ACQUA NATURALE  ACQUA MINERALE 
Leggi questo post nel blog dell'autore avocado
http://avocado.ilcannocchiale.it/post/2233774.html


diffondi 

commenti a questo articolo 7
commento di rimsky inviato il 28 aprile 2009
Bevo l'acqua del rubinetto da quando sono nato e malgrado sia trascora una barca di anni sono ancora vivo.

Chissà come è possible; bho?
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
15 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork