.
contributo inviato da lore71 il 28 aprile 2009

ad ogni piè sospinto il pd produce proposte in tema di economia e di sostegno ai redditi modesti colpiti dalla crisi;: l'ultima quella del piano per i giovani del sud. Bene. Faccio una semplice domanda a chi legge questo sito: in base all'esperienza di governo del centrosinistra, pensate che se il pd governasse ancora il governo approverebbe le misure in questione (salario minimo, piani vari di sostegno al reddito, ecc ecc)? E' una domanda spassionata, non polemica: quante di quelle proposte sono sincere, e non argomenti di prooaganda per farsi belli stando all'opposizione? Con Prodi visco e Padoa Schioppa, o con gente simile a loro, cosa faremmo al governo oggi?

TAG:  GOVERNO  PROPOSTE  REDDITO  CRISI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di roki inviato il 28 aprile 2009
perche non sono state fatte quando si governava ? forse non avremmo perso le elezioni!
commento di cioran inviato il 28 aprile 2009
Lore 71, caro rebyjaco, solleva un quesito interessante e impegnativo perche' "politico" nel senso stretto al contrario del tuo. Ormai il cosidetto impegno politico dei giovani e non solo, si e' ridotto a un deprimente stile name&shame ovvero limitarsi a scoprire, come dei piccoli Travaglio, le magagne e gli impicci dell'oligarchia. Tutto cio' per carita' e' fondamentale(anche se per i vari Zorro nostrani c'e' Di Pietro apposta per loro), ma il vero problema della politica italiana e' la mancanza di proposte e di visione politica.Ora che finalmente se ne e' andato quel fantasma radical-chicchissimo di Veltroni, Franceschini almeno qualche proposta la fa'.Tuttavia queste proposte sembrano mancare di una visione piu' ampia su come affronate la crisi e proporre un nuovo modello sociale. In piu' la proposta per i giovani del sud e' mera propaganda e anche discriminatoria. I giovani stanno male al nord come al sud, o aiuti tutti i giovani indiscriminatamente oppure fatti venire in mente una proposta meno strampalata.
commento di rebyjaco inviato il 28 aprile 2009
Non fare domande così impegnative. Ho chiesto oggi, perchè il PD. ha votato contro la richieste di arresti domiciliari per l'on. Antonio Angelucci l'angelo della Sanità taroccata. Non è mica l'unico caso, è una ""vita"" che i votanti di sinistra non capiscono cosa stà avvenendo ai piani ""alti"" della nostra dirigenza.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork