.
contributo inviato da maribarb il 17 aprile 2009
 

Io non so quale sia il senso del  suicidio di Roberta Tatafiore, se significhi “libertà o morte”,  se ci sia un collegamento con questo tempo grigio e vergognoso che stiamo attraversando  o se sia  una questione privata. 
 Aveva scritto che rischiamo di ritrovarci come "farfalle prigioniere" ed è bello  il simbolo -segno del nostro tempo- della farfalla prigioniera, la farfalla che gira attorno alla luce e   sembra un'anima in pena che cerca la pace, la farfalla che collega la terra e il cielo, i desideri della terra ed il cielo, la vita e la morte, e che simboleggia però anche i colori  la libertà e la "bella primavera."..

 
Per qualunque motivo comunque abbia scritto “lasciatemi addormentare come Saffo”

 

“vaghezza mi punge
di morire. Vedere
nella rugiada i fiori
di loto, lungo l’Acheronte!”
    Saffo

 

per qualunque motivo, con un  suo ricordo viene da ricordare anche  le lotte per la  questione femminile negli anni 60 e 70, negli anni del cambiamento e della scoperta dei diritti della donna come persona, e viene da pensare che non è  il tempo questo di addormentarsi , questo tempo in cui i diritti delle donne vengono di nuovo attaccati, assieme a tutti i diritti, e come sempre   vengono attaccati per primi..

TAG:  DIRITTI  QUESTIONE FEMMINILE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
11 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork