.
contributo inviato da Francesco Zanfardino il 12 aprile 2009

                                                

Oggi è la Pasqua. Massimo momento, dai molteplici significati, del percorso religioso dei credenti. Ma, a pensarci bene, anche per i non credenti questa festa ha un significato simbolico non da poco: e' quello della Resurrezione. Del bene che vince contro il male, se chi interpreta il bene dona tutto se stesso al raggiungimento di tale risultato.

Ecco, magari anche senza dover per forza donare la vita, possiamo e dobbiamo donare tutto ciò che possiamo di noi stessi, del nostro impegno, per sconfiggere il "Male", ovvero tutte le ingiustizie, di qualsiasi tipo, che affliggono la nostra società, e il mondo intero. Consapevoli che a differenza del Cristo non potremo salvare da soli il mondo, ma che possiamo fare tanto anche se nel nostro piccolo sforzo. E sconfiggere, cambiare anche ciò che sembra impossibile, ed avere anche noi la nostra Resurrezione.

Buona Pasqua a tutti.

www.discutendo.ilcannocchiale.it

TAG:  PASQUA  AUGURI  RESURREZIONE  INGIUSTIZIE  IMPEGNO  SOCIETÀ  CREDENTI  NON CREDENTI  BENE  MALE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
8 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork