.
contributo inviato da Giovani Democratici Afragola il 5 aprile 2009

                                                

Come forse molti di voi sapranno, domani, Lunedì 6 Aprile, alla Biblioteca Comunale di Afragola si terrà un dibattito dal nome "I Giovani e la Costituzione", organizzato dal Comune e dalle scuole afragolesi, cui interverranno il senatore Quagliariello (PdL), il Ministro Calderoli (Lega Nord) e l'ex presidente della Camera Violante (Pd) per parlare di Costituzione ai giovani afragolesi. 

Noi Giovani Democratici di Afragola saremo presenti a contestare, e con noi speriamo tanti Afragolesi che sono indignati del fatto che sia uno come Calderoli a doverci parlare di Costituzione. Proprio lui, fra i principali esponenti di un partito, la Lega Nord, che considera i Meridionali come "feccia", come la parte peggiore del Paese; che alimenta un clima razzista nei confronti degli stranieri; che mostra continuamente irrispettosità per i simboli nazionali, come l'inno di Mameli e il Tricolore. Proprio lui che definì Napoli "una fogna piena di topi da bonificare", e di avere "un sogno, bruciare il Tricolore". Per non parlare poi di Quagliariello, fra i più accaniti difensori, insieme a Calderoli, di una legge, il Lodo Alfano, che rende Berlusconi intoccabile dalla magistratura, alla faccia dell'art. 3 della Costituzione. O fra i più accaniti difensori, sempre insieme a Calderoli, delle incredibili manovre del Governo Berlusconi per impedire che giustizia fosse fatta sulla vicenda Eluana, fortunatamente fermate dal nostro Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in nome della Costituzione. E che ha votato, come Calderoli, la nuova legge sul testamento biologico che lascerà nelle mani altrui (i medici) decidere se rispettare o meno le nostre volontà sul fine vita, ed in ogni caso ci negherà di rifiutare alimentazione ed idratazione forzata. Eccetera eccetera eccetera.

Per questi ed altri motivi saremo dunque lì presenti a contestare, diffondendo volantini con i quali informeremo i cittadini sulle varie occasioni in cui Calderoli e Quagliariello hanno stracciato i principi Costituzionali, e mettendoli in difficoltà con domande scomode nel dibattito sulla Costituzione. Insomma, faremo tutto ciò che è nelle nostre possibilità per mostrare il nostro sdegno, e speriamo che tutta Afragola faccia altrettanto.

E allora tutti in Biblioteca alle 16:30! Noi amiamo la Costituzione, e voi?

www.gdafragola.ilcannocchiale.it

P.S. Ecco la campagna di comunicazione che stiamo diffondendo su Facebook (a proposito, vi ricordiamo di aggiungerci come amici cercando "Giovani Democratici Afragola" su Facebook o semplicemente cliccando sul pulsante "Facebook" nella colonna di destra di questo blog):

  
  

TAG:  NAPOLI  LEGA NORD  GIOVANI  DEMOCRATICI  VALORI  BIBLIOTECA  OFFESE  CALDEROLI  COSTITUZIONE  CONTESTAZIONE  VIOLANTE  FACEBOOK  PRINCIPI  QUAGLIARIELLO  PDL  AFRAGOLA  6 APRILE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
28 luglio 2008
attivita' nel PDnetwork