.
contributo inviato da chiassarini il 13 marzo 2009

A mio avviso ogni partito che punta a vincere delle elezioni, dovrebbe partire da un target elettorale a cui lancia messaggi decisi e precisi. Quella sarà la sua base e quello sarà prima o poi il suo elettorato.
Forse superfluo osservare che Berlusconi ha sempre costruito ed avuto un target, quel famoso 50 % a cui anche di recente ha prospettato di allargare la villetta, o villa, o reggia e quello sta ottenendo.
Il PD finora ha lanciato messaggi ai disoccupati ed alle persone in difficoltà. Nobile gesto ma insufficiente, queste persone sono al momento e per fortuna sotto il 10%, sono condizionabili e spesso non sono affatto entusiaste di rimanere tali, pertanto non possono essere il target di un partito che vuole vincere le elezioni.
Vuole forse dire che il PD aspira al 10%? Oppure spera che le persone in difficoltà crescano?
Penso che non sia nè l'una nè l'altra cosa; penso solo che il PD abbia mirato unicamente al cuore di tutti, trascurando che tutti hanno anche uno stomaco, che specie nei periodi di crisi si fa sentire.
Se il PD volesse parlare al rimanente 40% dei non poveri ma senza villa, dovrebbe studiare e mandare altri messaggi, come ha fatto anche Obama parlando alla classe media.
A me per esempio che faccio parte di quei non poveri ma senza villa, interessa ora e sempre un taglio forte delle tasse, perchè dei miei soldi aspiro a fare quello che voglio e non quello che vuole il partito o il governo.
E il taglio delle tasse si potrebbe pagare con un taglio deciso alle grandi opere. Infatti, finalmente incomincio a sentire dagli “esperti” una cosa che penso da sempre: le grandi opere andavano bene nel 1929 quando impiegavano una grande quantità di mano d'opera, non vanno bene oggi, in cui un cantiere si regge su un solo operaio che manovra una grande ruspa e tutti i soldi vanno all'impresa. Attenzione invece ai soliti aumenti di tasse che, anche se per soli ricchi, sono sempre inquietanti, perché sono indice della solita tentazione della sinistra, decidere lei cosa fare dei soldi degli altri.

Cordiali saluti

Giuseppe Chiassarini

TAG:  CUORE  STOMACO  TARGET  CLASSE  OPERE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
13 marzo 2009
attivita' nel PDnetwork