.
contributo inviato da pfrancia il 28 febbraio 2009

Il partito ha bisogno di far capire alla gente da che parte stiamo e penso che per far questo occorranno alcuni segnali fondamentali. Perchè non proporre una riduzione degli stipendi dei parlamentari e dei consiglieri regionali di una percentuale siginificativa a favore di un fondo per chi perde lavoro e i cassaintegrati?  Chi guadagna quelle cifre deve provare a mettersi nei panni di chi perde lavoro.....Qui a Modena, città fino ad oggi ricca i segnali della crisi sono molto evidenti e tra fabbriche che chiudono per mancanza di lavoro e fabbriche che chiudono perhè i titolari vogliono cogliere l'opportunità della crisi per fare il bello e cattivo tempo a loro piacimento, ce n'è da vendere..
Penso che sarebbe una proposta che ci regalerebbe un pò di quel consenso che attualmente facciamo fatica a trovare.
paola
TAG:  LAVORO  ASSEGNO AI DISOCCUPATI  SUD  SICUREZZA  RONDE  BANCA DEL SUD  ECONOMIA  PRECARIATO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
12 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork