.
contributo inviato da team_realacci il 27 febbraio 2009
Roma, 26 febbraio 2009 
 
“L’interessante fotografia sui comuni italiani che puntano sulle fonti rinnovabili mette a fuoco un mercato in notevole espansione. Lo sviluppo delle energie pulite, insieme alle misure per il risparmio e l’efficienza energetica, agli eco-incentivi per l’edilizia e per il ricambio dei beni durevoli orientato su base ambientale: sono tutti campi con enormi potenzialità non solo per affrontare l’emergenza clima e ridurre le nostre emissioni inquinanti, ma per rilanciare l’economia del nostro paese”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile ambiente del PD, commentando il Rapporto sui Comuni Rinnovabili presentato oggi da Legambiente. 
“E’ proprio in un momento difficile come quello che stiamo attraversando che bisogna puntare su questi settori emergenti”, aggiunge Realacci. “Il Partito Democratico ha recentemente presentato un piano per un new deal ecologico con una serie di misure per trasformare le politiche ambientali in uno degli antidoti contro la crisi economica. Su questo chiediamo che il Governo si svegli e batta un colpo”. 
 
Ufficio stampa On. Realacci
TAG:  LEGAMBIENTE  ECO-INCENTIVI  REALACCI  RINNOVABILI  COMUNI RINNOVABILI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di e_ros inviato il 27 febbraio 2009
AVANTI ragazzi, questo è il momento per INSISTERE!!!!
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
26 gennaio 2009
attivita' nel PDnetwork