.
contributo inviato da tonidileo il 21 febbraio 2009
Non torniamo indietro!
E' solo uno slogan vuoto!
Avevo, fin dall'inizio, manifestato le mie perplessità sulla bontà del progetto che, purtroppo, ha mostrato, col passare del tempo, tutta la sua debolezza.
Non è possibile far convivere nello stesso partito (anche se le alleanze politiche consentono la condivisione di alcuni progetti e di programmi) delle anime così diverse che, continuamente, si spaccano su ogni questione importante.
Bisogna avere il coraggio di prendere atto che il progetto è fallito e bisogna ricostruire due partiti omogenei:
- uno socialdemocratico e laico
- l'altro cattolico di centro ma antagonista con la destra di Berlusconi.
Le due nuove realtà possono aspirare a recuperare il consenso necessario per imprimere, a tutti i livelli, la svolta da tutti auspicata.
Cordiali saluti a tutti.
TAG:  VELTRONI  NAPOLITANO  VILLARI  CONFRONTO  RISPETTO  FRANCESCHINI  DI PIETRO  LEOLUCA ORLANDO  SERGIO ZAVOLI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
21 febbraio 2009
attivita' nel PDnetwork