.
contributo inviato da agostinonavarro il 20 febbraio 2009

Soru perde in Sardegna, Veltroni si dimette.
Non bastavano la sconfitta in Abruzzo ed il commissariamento del PD napoletano in seguito alle dimissioni del Segretario provinciale Nicolais.
“Giorni difficili per noi romantici che crediamo ancora e forse, siamo gli ultimi” canta Eduardo De Crescenzo in uno dei pezzi che negli ultimi tempi ascolto spesso poichè credo dipinga egregiamente l'attuale strano stato d'animo di un giovane militante come me impegnato da sempre con la giusta dose di entusiasmo sul proprio territorio senza alcun tipo di “medaglietta o prebenda”.
Per fortuna c'è la mia piccola isola felice, il “Laboratorio democratico”, poichè anche se sembra che il mondo crolli a pezzi i miei giovani compagni e amici sono sempre lì a lavoro per la rivista, per il doposcuola pomeridiano, per il cineforum e da tre mesi anche per il nuovo sogno che prende sempre più vita: una sede tutta nostra con tanto di soppalco, pareti colorate e “Guernica” di Picasso da dipingere in alto a sinistra.
Nell'Assemblea che abbiamo svolto domenica scorsa a Napoli presso l'Hotel Oriente, l'ex Segretario regionale della Sinistra Giovanile della Campania, Michele Grimaldi, viene eletto per acclamazione Segretario regionale dei Giovani Democratici. E' una vittoria che sento anche mia poichè ho scelto di sostenerlo sin dall'inizio insieme a tutti i membri della rete dei giovani riformisti napoletani (la rete “Youth Link”) contestualmente ad una nostra piattaforma politica caratterizzata sia dall'esigenza di analizzare con serietà e rigore tutti i motivi della debacle politica che stiamo vivendo e sia dalla volontà di dover “guardare avanti” come giovane generazione di democratici e democratiche.
Intanto giovedì 26 febbraio, alle ore 17.00, è stato convocato il Consiglio Comunale che avrà tra i punti all'ordine del giorno l'esame e l'approvazione della convenzione per l’affidamento del servizio di Tesoreria, la modifica dell'assetto compositivo della Commissione Consiliare “Sicurezza e legalità”, il Regolamento di disciplina del premio “Il cittadino illustre” ed il riconoscimento dei debiti fuori bilancio a causa di sentenze divenute esecutive a danno del nostro Comune.

TAG:  SORU  VELTRONI  NICOLAIS  PD  PARTITODEMOCRATICO  NAPOLI  EDUARDODECRESCENZO  LABORATORIODEMOCRATICO  SINISTRAGIOVANILE  GIOVANIDEMOCRATICI  MICHELEGRIMALDI  YOUTHLINK  CONSIGLIOCOMUNALE 

diffondi 

commenti a questo articolo 4
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
10 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork