.
contributo inviato da Patadolla il 20 febbraio 2009

-1 all’assemblea Nazionale. E dopo la lettura dei quotidiani questa mattina credo che ci sia più che mai bisogno di fare “chiarezza” di uno scatto di orgoglio. Lo scontro in atto è sull’identità stessa del PD. Il rischio drammatico è che prevalga la voglia di tornare al passato piuttosto che non quella di guardare oltre.

E’ francamente inammissibile sentire che alcuni eletti si lamentano della convocazione dell’assemblea dei circoli del Lazio da parte del segretario Morassut perché si “bypassano” gli eletti!!!!!!! E che siamo il partito degli eletti?

Con tutto il rispetto per i nostri rappresentanti istituzionali a tutti i livelli il PD è fatto anche da chi non ricopre incarichi. Né di partito, né elettivi. E nono credo che sia un buon “segnale” dire che il normale cittadino ha meno diritti di chi il PD lo guida o “ritiene di farlo”.

Per questo il moto di stizza si è trasformato in rabbia leggendo l’articolo dell’Unità. In rabbia perché il discorso vuol dire che c’è ancora chi non ha capito la portata del discorso di Veltroni l’altro giorno, cosa voglia dire un partito di popolo e non di elite. Ora basta! Ora è davvero necessario uno scatto di orgoglio. Per questo ho aderito all’appello “e’ il tempo di una nuova generazione per il PD” e a quello “PD-Non torniamo indietro” e invito tutti i miei amici a farlo.

Le battaglie politiche si fanno per “ideale”, perché ci si crede, non per salvare le proprie “posizioni dominanti”.

SALVIAMO IL PD da questa deriva, salviamo il Pd per il bene dell’Italia!

TAG:  ASSEMBLEA NAZIONALE  PD 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di FrozenTuck inviato il 20 febbraio 2009
l'unica che può dare una VERA spinta POLITICA SERIA è la Finocchiaro..
Veltroni e Prodi hanno fatto il loro lavoro fin troppo bene e in buon modo.. nel frattempo berlusconi preparava trappole e uscite fantasmagoriche per pigliarsi voti... La Finocchiario ha il potere di chiudere la bocca a tutti ed è quello che serve ora a noi: COLEI CHE CHIUDERA' LA BOCCA A SILVIO BERLUSCONI.
commento di Salvatore D'Urso inviato il 20 febbraio 2009
+ che altro serve salvare il PD dalla feccia dirigenziale che si trova...

Via D'Alema, Violante, Fassino, Rutelli, Soro, Finocchiaro ecc..

Altrimenti è tutto inutile... ed io per primo voterò qualcos'altro...
commento di riarch inviato il 20 febbraio 2009
Per quel che mi riguarda se domani l'assemblea si piegherà alle logiche delle di mantenimento del potere di questi dirigenti penso di abbandonare la carretta. Se la voce che sale dai forum e dalla gente con cui noi parliamo, mentre altri parlano tra di loro non vedo come possa nascere il partito che volevamo. Se ne infischiano di quello che vogliamo poensano a mantenere i loro incarichi. se li tengano ma non mi vengano a chiedere il voto.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
6 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork