.
contributo inviato da pdmarconi il 19 febbraio 2009
Qualche giorno fa, prima che Veltroni desse le dimissioni e che scoppiasse questa profonda crisi, la segreteria del circolo aveva finalizzato e deciso le date della festa del tesseramento.
Alla luce delle reazioni che molti di noi hanno avuto, alla determinatezza, al manifesto con cui è stata convocata l'ultima assemblea dei circoli del Lazio "Non fermiamoci adesso", ecco alla luce di tutto ciò la nostra festa di tesseramento è una sana reazione, uno scatto d'orgoglio e di impegno.

Ecco il testo della lettera inviata a tutti i nostri tesserati, ai soci fondatori, ai simpatizzanti

***

Carissima/o, Cari Demos

 

Vi scrivo per invitarvi alla nostra prima festa di tesseramento che si terrà Domenica 1 e Martedi 3 Marzo.

 

In questo anno di attività abbiamo lavorato con costanza e determinazione per dare gambe ed anima al partito, dialogando ed includendo.

Ci siamo confrontati in dibattiti pubblici cui hanno partecipato alcuni dei nostri esponenti che operano nelle istituzioni e che hanno dimostrato attenzione alle esigenze di iscritti, simpatizzanti, elettori:
on. Federica Mogherini, on. Giovanni Bachelet, on. Cesare Damiano, On. Maria Coscia, Marcella Lucidi, i consiglieri comunali e provinciali Paolo Masini e Marco Miccoli.
Ed un grazie anche all’on. Paola Concia che ci ha aiutato nella fase iniziale di costruzione del circolo.

 

Come Circolo siamo stati anche promotori, insieme ad altri, di incontri con Veltroni per  “svegliare il partito romano". Sul territorio dobbiamo essere più incisivi ma possiamo farlo solo se tu ci aiuti, insieme ai nostri consiglieri al municipio XV, Serena Colonna e Mimma Miani. Insomma, la differenza la fai tu.

 

E' un momento particolare e ti chiediamo di aiutarci a mantenere alto il livello di attenzione delle coscienze civili. Norberto Bobbio ha sintetizzato al meglio questa nostra attuale tensione con la frase seguente:

 

“Il cammino della democrazia non è un cammino facile. Per questo bisogna essere continuamente vigilanti, non rassegnarsi al peggio, ma neppure abbandonarsi ad una tranquilla fiducia nelle sorti fatalmente progressive dell'umanità… La differenza tra la mia generazione e quella dei nostri padri è che loro erano democratici ottimisti.  Noi siamo, dobbiamo essere, democratici sempre in allarme".

 

La nostra festa del tesseramento si terrà in due giornate.

 

Domenica 1 marzo ore 12 – FESTA APERITIVO

Dalle ore 10 saremo in strada, davanti al Circolo per un volantinaggio.

Partecipano:

On. Giovanni Bachelet, tra i primi firmatari dell'appello "Rompiamo il silenzio"

On. Roberto Morassut, segretario PD Lazio

Paolo Masini, consigliere comunale

Marco Miccoli, consigliere provinciale

Martedì 3 marzo ore 19 – ITALIA, DOVE VAI?

Partecipano:

On. Rosy Bindi

On. Giovanni Bachelet

 

 

Confido in una vostra attiva partecipazione e nel vostro prezioso contributo, sia al dibattito, sia alla crescita del tesseramento che vi ricordo è lo strumento base per esercitare le forme di democrazia nel partito.

A tal proposito ricordo che dovremo costituire i coordinamenti di municipio e che a breve affronteremo la conferenza di programma che ci porterà poi al dibattito congressuale ed al congresso.

 

Puoi venirci a trovare martedì e venerdì dalle ore 18.30 alle 20, ed il sabato dalle ore 10.00 alle 12.00

 

Fraterni saluti

Carla Boto, Coordinatore Circolo Marconi


TAG:  TESSERAMENTO  PD  CIRCOLO MARCONI 

diffondi 

commenti a questo articolo 1
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
20 ottobre 2008
attivita' nel PDnetwork