.
contributo inviato da luigi cacialli il 17 febbraio 2009

Le primarie di coalizione hanno emesso il loro verdetto: Eleonora Baldì sarà la candidata Sindaco del centrosinistra per le prossime elezioni amministrative. Complimenti e sinceri auguri alla vincitrice. Complimenti, un forte abbraccio (e un video) a Claudio Saragosa, che con i suoi 1215 voti non ha centrato l'obiettivo più grande ma ha rispettato a pieno il pronostico. Avevamo detto che 1200 voti erano la giusta cifra per il Sindaco uscente, una quota che gli avrebbe consegnato la candidatura se il voto avesse rispettato proporzioni "normali". Stimavamo un massimo di 2500 votanti, che sarebbero stati comunque un bel risultatato. Invece la partecipazione popolare è andata oltre ogni aspettativa. Complimenti ed un abbraccio anche a Stefano Viviani e a Francesco De Luca, che hanno combattuto una battaglia leale e a viso aperto nonostante lo squilibrio delle forze in campo. E qui mi fermo.
Adesso c'è da fare un'analisi seria e pacata del voto. Tra i punti su cui dobbiamo riflettere c'è anche la "tenuta" del gruppo dirigente alla luce di questo risultato. A caldo mi sento solo di dire che l'esperienza di rinnovamento avviata con l'elezione dell'Assemblea comunale, caratterizzata dall'ingresso di tanti giovani under 30, non deve essere bruciata. Se dovesse accadere sarebbe il suicidio politico del PD. Dopo il confronto elettorale delle primarie è necessario tornare alla politica.

   

TAG:  POLITICA  DE LUCA  PD  CENTROSINISTRA  PRIMARIE  FOLLONICA  VIVIANI  SARAGOSA  BALDI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
25 novembre 2008
attivita' nel PDnetwork