.
contributo inviato da Giampiero Falzone il 13 febbraio 2009
Carissimi,
riportiamo di seguito la comunicazione relativa all'avvio da parte del Forum Consume e Risparmio di Bologna di una serie di azioni ed iniziative nei confronti della politica anticonsumerista del Governo Berlusconi. Il continuo rinvio dell'entrata in vigore della Class action, approvata dal Governo Prodi, infatti, merita di essere contrastato ad alta voce.

Avv. Giampiero Falzone
Comunicazione Forum Consumo e Risparmio Pd Bologna
http://consumoerisparmio.gruppi.ilcannocchiale.it




Ai segretari dei circoli PD
                                                                                               Ai Segretari di quartiere
                                                                                               Ai segretari comunali
                                                                                                          Ai responsabili di zona
                                                                                          ai componenti il forum consumo e risparmio
Carissime, carissimi
Nella passata legislatura guidata dal Presidente Prodi è stata approvata nel dicembre 2007 la legge che introduce l’azione collettiva risarcitoria  (Class Action) a tutela dei consumatori e ne prevedevano l’entrata in vigore decorsi 180 giorni e, dunque a partire dal 29 Giugno 2008.
La legge, voluta e conquistata attraverso le battaglie condotte dai consumatori e dalle loro associazioni colma una pesante lacuna ; fornisce tutela giuridica ad una pluralità di interessati nei confronti di imprese grandi ma poco serie ( vedi vicenda Parmalat, Bond argentini, Cirio, assicurazioni ecc..) e permette ai danneggiati di far valere i loro diritti senza dover affrontare grandi costi nei confronti dei grandi colossi.
Il governo in carica a giugno 2008, data di entrata in vigore della legge, ha deciso di rinviare di ulteriori 180 giorni la sua applicazione e alla scadenza – dicembre – ha provveduto a terzo rinvio fino a giugno 2009 ; ed è di questi giorni la notizia che il governo sta preparando una sua proposta in materia che stravolge la legge approvata e per sua responsabilità mai applicata.
La proposta che circola scippa di fatto i consumatori di un diritto già acquisito da tempo, impone procedure costosissime per i ricorsi, vanifica l’azione delle loro associazioni.
Il Forum Consumo e risparmio di fronte a questa situazione intende promuovere alcune iniziative sulla materia tese a far sentire la voce dei consumatori attraverso un percorso che di seguito vi segnaliamo.
 
1)      Raccolta di firme da inviare al governo e parlamento per chiedere che si consenta al più presto l’entrata in vigore della legge sulla azione collettiva per la tutela dei diritti dei cittadini consumatori nel suo testo originale e senza ulteriori rinvii.
La raccolta può effettuarsi nei circoli, nelle iniziative promosse per la campagna elettorale, nei banchetti organizzati nei quartieri, nelle feste o cene di sostegno alla campagna elettorale.
2)     Iniziative dei circoli – i componenti del Forum, e i Parlamentari PD sono a disposizione dei circoli che intendono promuovere momenti di discussione e incontri con i cittadini sulla materia. Sollecitiamo i comitati a programmare iniziative alle quali, per
      quanto possibile, chiederemo un contributo dei parlamentari del PD.
3)     Il Forum sta programmando un momento di discussione pubblica cittadina con i nostri parlamentari della quale vi sarà data notizia appena calendarizzata .
 
Siete pregati di segnalare le iniziative che intendete promuovere e segnalarci per tempo le richieste di presenza di membri del Forum e dei parlamentari .
 Per la programmazione delle iniziative, la presenza ai banchetti dei componenti del Forum, la segnalazione di cittadini che intendono impegnarsi su questo tema specifico i referenti sono :
Paola Savigni  - Componente del Forum - PD - 051/4198213 – 3396771676 p.savigni@alice.it Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
 Grazie per l’attenzione                                    
             Giuseppe Melucci

Per scaricare il modulo di raccolta firme clicclare su questo LINK. Potrà essere poi consegnato facendo riferimento ai contatti soprariportati

TAG:  PD BOLOGNA  AVV. ANTONIO MUMOLO  AVV. GIAMPIERO FALZONE  CLASS ACTION  AZIONE COLLETTIVA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
29 giugno 2008
attivita' nel PDnetwork