.
contributo inviato da team_realacci il 12 febbraio 2009
 
Allevatore di api

È stata fissato al 20 settembre 2009 il termine della sospensione cautelativa dell'uso di concianti neurotossici, i pesticidi ritenuti responsabili della moria delle api e dello spopolamento degli alveari. Lo prevede un decreto del ministero del Lavoro, della salute e delle politiche sociali pubblicato sulla gazzetta ufficiale numero 31.

Il decreto, nell'apporre il termine della sospensione cautelativa decisa dal decreto dirigenziale dello stesso dicastero del 17 settembre 2008, dà esecuzione a quanto stabilito dal Consiglio di Stato nelle ordinanze del 19 dicembre 2008 seguite al ricorso delle multinazionali Bayer, Syngenta e Basf produttrici dei pesticidi.
 
Nello specifico la sospensione riguarda "l'autorizzazione di impiego per la concia di sementi dei prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive clothianidin, thiamethoxam, imidacloprid e fipronil".

Fonte: lanuovaecologia.it
11 febbraio 2009
TAG:  API  SPOPOLAMENTO ALVEARI  CONCIANTI NEUROTOSSICI  PESTICIDI NEONICOTINOIDI  BAYER  SYNGENTA  BASF 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
26 gennaio 2009
attivita' nel PDnetwork