.
contributo inviato da filcusum il 7 febbraio 2009

capezzone-lucci-pannellaSono andato a riguardare le cronache del congresso Radicale del 2006. Quello in cui Capezzone, segretario uscente, disse a chiare lettere che trovava “desolante” l’atteggiamento avuto dai compagni dello Sdi sul caso Welby, perché affermavano che non bisogna «mischiare le tragedie personali con la politica».

Quello in cui tra le sette «piaghe» del governo in carica ( quello di Prodi) a cui porre rimedio Capezzone elencava l’esitazione nell’avviare l’ iter parlamentare delle proposte di legge su pacs e eutanasia.

Quello in cui Capezzone invocava l’istituzione di nuovo comitato di bioetica.

Quello in cui Capezzone additava a tutti il dilagare della ingerenza del Vaticano sulle scelte che spettano esclusivamente allo stato.

Povero Capezzone, cosa ti hanno fatto?

Come mai, con le cose che sono successe ieri, te ne stai zitto?

Hai cambiato parere? Coraggio, Daniele, basta dirlo… Solo i cretini non cambiano idea, mica è proibito.

Ti chiediamo solo conferma della tua mutazione genetica.

P.S. Scrivo questo post alle ore 10:45 di sabato 7 febbraio. Aggiungo la formula d’uso che le ditte fornitrici aggiungono in coda ai solleciti di pagamento: se, nel frattempo fossero arrivate le dimissioni di Capezzone dal ruolo di Portavoce del Premier, si prega di considerare la presente nota come non pervenuta.

TAG:  CAPEZZONE  CASO ENGLARO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di edmondantes inviato il 8 febbraio 2009
Ma perché si dovrebbe dimettere è coerente con se stesso e la sua storia: appartiene alla categoria dei fanatici di qualunque fede, a prescindere.
Possono sempre cambiare fede a 180°, ma l'importante è rimanere i neofiti più accaniti e fanatici.
L'elenco di questi convertiti nel berlusconismo mi pare un elenco telefonico :Giuliano Ferrara, Eugenia Roccella, Fabrizio Cicchitto...... . Una volta c'era pure Adornato ma ha preferito cambuare fede una volta più.
commento di stagioni inviato il 7 febbraio 2009
Capezzone non cambierà mai idea.
commento di upanisad inviato il 7 febbraio 2009
Seee... figurati se Capzzone si dimette. E' solo uno dei tanti venduti. Un tizio che non ha mai lavorato un singolo giorno in vita sua e se privato del magnaccia che lo sostenga, finirebbe sotto un ponte nel giro di una settimana!
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 febbraio 2009
attivita' nel PDnetwork